Serie B gir.B: Apu Udine, vittoria in trasferta contro Lecco

A Lecco come a Crema, Poltroneri veste i panni del match winner e consegna la vittoria alla Gsa Apu Udine per 70-74 nell’ottava di ritorno di serie B, girone B. “Poltro” fa 4/4 ai tiri liberi negli ultimi sei secondi (11/11 in totale) e consente ai friulani di rimanere in scia alla capolista Cento. Gara di sostanza da parte della truppa di coach Luca Corpaci e del suo vice Federico Vignola che rimedia alla sconfitta subìta all’andata. Nel prossimo turno, domenica 1° marzo, alle 18, al palasport di via Perusini a Cividale, la Gsa ospiterà Pordenone nel derby Fvg della nona di ritorno. La società udinese ha già predisposto le seguenti promozioni da usufruire direttamente domenica alla biglietteria dell’impianto ducale: ogni abbonato Apu potrà portare con sé un amico che riceverà un tagliando gratuito, tutti gli abbonati all’Udinese calcio usufruiranno di un biglietto ridotto presentando la propria tessera e, al solito, i giocatori delle giovanili Apu, Ubc, Cbu e Laipacco entreranno gratuitamente. L’Apu ricorda che i bambini fino a 6 anni non pagano, il biglietto ridotto è valido per la fascia d’età da 7 a 17 anni compiuti e l’intero scatta dai 18 anni compiuti in su. I tifosi del Pienne che seguiranno la loro squadra in trasferta potranno accomodarsi nella curva ospiti a loro dedicata interamente.

LECCO 70
GSA 74

20-12, 32-45, 52-59

BASKET LECCO
De Angelis 3, Mascherpa 20, Dagnello 15, Pizzul, Piunti 15, Andreaus 9, Todeschini 4, Capitanelli 4; non entrati: Gnecchi e Riva. Coach Meneguzzo.
GSA APU UDINE
Piazza 4, Zacchetti 6, Zampolli 3, Di Viccaro 15, Poltroneri 26, Anello 3, Mlinar 9, Pilotti 8, Principe; non entrato: Bacchin. Coach Corpaci.
Arbitri Aydin Azami e Daniele Calella di Bologna.
Note Tiri liberi: Lecco 21/24, Gsa 16/18. Da tre: Lecco 5/15, Gsa 8/25. Rimbalzi: Lecco 27, Gsa 33. 5 falli: De Angelis, Piunti, Zacchetti e Pilotti.

Così coach Luca Corpaci a fine gara: «Siamo contenti di aver portato a casa una partita particolarmente  rognosa – dice Corpaci – contro una squadra che, dopo aver subìto un parziale importante, ci ha messo le mani addosso. Lecco aveva assoluto bisogno di questa vittoria per rimanere agganciata al treno play-off e, quindi, ha disputato una partita di grande intensità ed abnegazione. Noi siamo andati un po’ a strappi, ma abbiamo di fatto quasi sempre condotto. In noi sta affiorando un po’ di stanchezza e ci stiamo trascinando qualche acciacco. Concentriamoci su Pordenone per poi
beneficiare della sosta che arriva al momento giusto».

GSA UDINE – PORDENONE: PROMOZIONI
In vista della nona di ritorno di B in programma domenica alle 18 a Cividale, la società udinese ha predisposto le seguenti promozioni da usufruire domenica stessa alla biglietteria dell’impianto ducale: ogni abbonato Apu potrà portare con sé un amico che riceverà un tagliando gratuito, tutti gli abbonati all’Udinese calcio usufruiranno di un
biglietto ridotto presentando la propria tessera e, al solito, i giocatori delle giovanili Apu, Ubc, Cbu e Laipacco entreranno gratuitamente. L’Apu ricorda che i bambini fino a 6 anni non pagano, il biglietto ridotto è valido per la fascia d’età da 7 a 17 anni compiuti e l’intero scatta dai 18 anni compiuti in su. I tifosi del Pienne che seguiranno la loro squadra in trasferta potranno accomodarsi nella curva ospiti a loro dedicata interamente.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author