Serie B gir.C: coach Ramini presenta Ecoelpidiese-Olimpia Cagliari

Quartultima giornata nel girone C ed altro appuntamento casalingo per la Ecoelpidiense impegnata con l’Olimpia Cagliari formazione ultima in graduatoria ma da non sottovalutare. 8 punti in classifica con1438 punti realizzati in 22 partite giocate con una media di 65.2 a partita.
La serie negativa è stata interrotta grazie al successo interno contro la Luiss (71-66), vittoria che ha riacceso le speranze di salvezza sarde.
I numeri. Complessivamente Cagliari tira con il 50% da 2pt, 31% da 3 pt ,67 % TL, con una media di 4.6 rimbalzi offensivi e 14.5 palle perse per partita. 4.4 le palle recuperate per partita partita con 20.8 rimbalzi difensivi.
Il Roster. Squadra composta da giocatori esperti, tra cui l’ala-pivot Stefano Puggioni, 201 cm, giocatore che ha militato per la maggior parte della sua carriera in B1, ex Montegranaro,Forlì,Capo D’Orlando.
Altro veterano è il pivot Daniele Soro ,203 cm , cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna dove colleziona qualche presenza in serie A in 3 anni dal 1993 al 1996, successivamente ha militato nel campionato di B1 a Ferrara e Firenze.
Da tenere d’occhio Fabio Villani, guardia di 183 cm con esperienza in DNC sponda Pirates Cagliari.Tiratore di striscia da 3 punti con buon palleggio arresto e tiro.
Altro esterno di qualità è Davide Sanna, guardia/ala di 190 cm,agonista e abile nel contropiede. Ritorna a Cagliari dopo due anni con il Basket Calasetta risultando uno dei migliori marcatori del campionato di DNC.
Giovane di belle speranze è Edoardo Angius,guardia tiratrice classe ’97 .Nella scorsa stagione ha giocato in C regionale a Selargius, ottenendo anche la chiamata della nazionale italiana Under 17 per il raduno di Fano.
Ancora un under nel reparto esterni, Giovanni Longu classe 95 di 192 cm proveniente dal settore giovanile della Dinamo Sassari è giocatore atletico,strutturato fisicamente e nonostante la giovanissima età ha maturato esperienze nelle varie rappresentative sarde.
I restanti sono tutti giocatori confermati dalla scorsa stagione: la coppia di playmaker è composta da Giaime Cocco e Federico Manca, entrambi agonisti con buon uno contro uno; la guardia classe 1993 Stefano Chessa,anche lui bravo nell’uno contro uno fino in fondo e abile nel gioco senza palla; le ali Michele Mastio,ottimo atleta e tiratore sopratutto sugli scarichi e Gionata Putignano, giocatore con buon tiro da 3 punti bravo a correre e ad aprire il campo in contropiede.
<< Squadra in crescita che nonostante l’ultima posizione in classifica ha dimostrato di potersela giocare con tutti – l’analsi di coach Ramini – l’ultima vittoria casalinga contro la Luiss ha dato morale e fiducia. Per noi un’altra battaglia decisiva da affrontare con la mentalità giusta se si vuole continuare ad inseguire il sogno playoff visto che nel girone di ritorno abbiamo ottenuto un solo successo per di più in trasferta a Giulianova, escluso quello di domenica contro Viterbo >>.
Palla a due sabato ore 15.00.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author