Serie B gir.C: Ecoelpidiese a testa altissima, impresa sfiorata a Palestrina

PALL. PALESTRINA-ECOELPIDIENSE PSE 90-83

Parziali: 16-18;46-39;63-62

Arbitri: Bellucci e Cirinei

PALESTRINA: Rischia 12, Rossi 23, Di Giacomo 7, Samoggia 21, Brenda 10, Molinari 2, Callara ne, Poggi ne, Stirpe, Gagliardo 15. All. Cecconi

ECOELPIDIENSE PSE: Fabi 13, Boffini 19, Romani 11, Vallasciani, De Leo 4, Torresi 19, Centanni 17, Viozzi ne, Salvatori ne, Balilli ne. All. Schiavi

PALESTRINA – Impresa sfiorata per la Ecoelpidiense che tiene testa per tutta la gara alla capolista Palestrina e cede solo negli ultimi sessanta secondi dimostrandosi in crescita. Punteggio alto al PalaIaia, finisce 90-83 per i prenestini sorretti dal trio Rossi-Gagliardo-Samoggia ma Ecoelpidiense più che mai viva grazie alle buonissime prestazioni di Boffini, Romani, Fabi, Torresi e Centanni, tutti in doppia cifra.
Chi aveva pronosticato una disfatta è rimasto deluso, la Ecoelpidiense parte forte con le triple di Boffini mentre Palestrina risponde col dinamismo di Rossi. Alla prima pausa è 16-18 per i biancoazzurri. Palestrina prova ad alzare i ritmi e la scelta paga la squadra di coach Lulli; Samoggia e Gagliardo sono precisi ed i locali volano a +7 (46-39) punteggio col quale si va negli spogliatoi.
Gli uomini di coach Schiavi hanno però il merito di non mollare ed al ritorno in campo la gara è ancora equilibrata. Torresi e Centanni prendono per mano la Ecoelpidiense che rimane incollata al più quotato avversario chiudendo il quarto a -1 (63-62).
Si decide tutto negli ultimissimi secondi quando Samoggia e Brenda firmano il break decisivo al quale la Ecoelpidiense non può più reagire. Finisce 90-83 per la capolista ma biancoazzurri che escono a testa altissima e guardano con rinnovata fiducia al prosieguo della stagione a partire già da domenica 22 quando al palas di Via Ungheria arriverà Senigallia per un altro sentitissimo derby.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author