Serie B gir.C: la presentazione di Luiss Roma-Fondi

È tutto pronto per il recupero del 14° turno del campionato nazionale di serie B che giovedì 29 gennaio alle 20.30 vedrà l’ASD LUISS ospitare la Virtus Fondi al PalaLUISS.

Una partita fondamentale per la formazione universitaria, proprio come dichiarato da Coach Andrea Paccariè il giorno dopo la sconfitta con la capolista Palestrina che ha espugnato il campo dei biancoblu con il risultato di 84-82 conquistando il successo solo negli ultimi 6’’ del match. Sconfitta che i ragazzi luissini vogliono riscattare in fretta, e proveranno a farlo proprio contro i pontini, che nella prima giornata di campionato del 5 ottobre si imposero in casa loro con il risultato di 62-52. Sarà importante per i biancoblu conquistare i due punti in palio, per tenere lontane le inseguitrici e per restare a stretto contatto con le prime 5 del girone B.

La formazione fondana è reduce dal ko incassato all’Arena Altero Felici di Roma dove i padroni di casa della Stella Azzurra si sono imposti per 64-58 mettendo in cascina un importantissimo successo per le parti basse della classifica, che ora vedono l’Olimpia Cagliari ancorata al fondo con soli 4 punti, preceduta proprio dalla Stella a quota 6 e da Rimini e la stessa Fondi che occupano invece la terzultima posizione in coabitazione in virtù delle 4 vittorie ottenute in questa stagione. La squadra guidata da Coach Kalaja verrà quindi a Roma per provare a portare a casa una vittoria che possa dare ossigeno alla classifica dei rossoblu, e sarà quindi fondamentale per Marzoli e compagni approcciarsi alla gara di giovedì sera nel migliore dei modi, per non farsi sorprendere da una formazione che può contare su un bel mix di esperienza e gioventù e che ha già dimostrato di poter ben figurare in questo campionato. Sono Lilliu, l’intramontabile Pino Romano e Jovancic gli uomini più pericolosi della Virtus Fondi, seguiti da Pietrosanto, Petrosino e Cappiello che da anni militano nella società pontina.

Francesco Faragalli, playmaker luissino classe ‘95, a due giorni dalla sfida contro la Virtus dichiara: “C’è sicuramente ancora l’amaro in bocca per la partita con Palestrina, gara che potevamo vincere e purtroppo non ci è riuscito solo nel finale, ma abbiamo dimostrato ancora una volta che possiamo giocarcela anche con la prima della classe che finora ha ottenuto una sola sconfitta. Per quanto riguarda Fondi sarà sicuramente una sfida fondamentale in cui non conterà giocare bene o dare spettacolo, ma solo ottenere i due punti in palio. Quella di Kalaja è una buona squadra che verrà a casa nostra sicuramente per provare a vincere dopo il ko con la Stella che forse ha un po’ complicato i loro piani, e per quanto ci riguarda non solo vogliamo riprendere il cammino dopo i due stop consecutivi ma vogliamo anche riscattare la sconfitta dell’andata, l’unica partita in questo campionato in cui praticamente non siamo mai scesi in campo.”

Sul momento della formazione luissina il numero 4 biancoblu si esprime così: “Un po’ di stanchezza c’è, poi giocheremo 3 partite in una settimana quindi dovremo dosare bene le energie, ma la voglia di giocare e di fare bene superano di gran lunga i vari acciacchi e ci servono da stimolo per dare il massimo in ogni partita. A parte qualche problema non preoccupante dal punto di vista fisico per alcuni di noi, il morale è molto alto perché comunque ci siamo resi conto delle nostre reali potenzialità e vogliamo giocare ogni gara a viso aperto, senza nulla da perdere contro nessuna delle nostre avversarie. Noi siamo quelli delle 7 vittorie consecutive ottenute tra novembre e gennaio, ma sono certo che possiamo essere ancora molto di più, per esempio vincendo anche contro le prime, cosa che finora ci è mancata sempre per piccoli dettagli, e anche su questo stiamo lavorando molto per farci trovare pronti nei momenti decisivi.”

Il match tra ASD LUISS e Virtus Fondi si giocherà giovedì 29 gennaio alle 20.30 al PalaLUISS di Piazza Mancini di Roma, dove ad arbitrare sono chiamati i Signori Carlo Posti di Marsciano (PG) e Gianluca Leonelli di Narni (TR).

Sarà possibile seguire il match anche sulle fan-page facebook e twitter Sport Luiss a partire dalle 20 con l’hashtag #LuissFondi.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author