Serie B gir.C: Luiss, con Giulianova al via il rush finale

Sarà la Globo Giulianova l’avversaria del 23° turno stagionale di serie B per l’ASD LUISS Roma che ospiterà gli abruzzesi sabato 21 marzo alle 18 al PalaLUISS di Piazza Mancini.

Una partita particolarmente delicata per gli universitari che, dopo la sconfitta rimediata in quel di Cagliari, vogliono tornare al successo per fare un passo in avanti importante verso la conquista di un posto nei play-off a 4 giornate dal termine della regular season, che vedranno la LUISS protagonista in 4 autentici scontri diretti. La sfida contro la Globo sarà quindi di fondamentale importanza per gli universitari, perché il team di Coach Francani occupa attualmente l’ottava piazza del girone C in coabitazione con Porto S.Elpidio a quota 18 punti, quindi a 4 lunghezze di distanza dai luissini, e farà di tutto per espugnare Roma e migliorare ulteriormente la propria classifica. Tra le fila di Giulianova figurano giocatori di grande esperienza e talento, come Danilo Gallerini, Rudy Diener, Francesco Papa e Andrea Pastore, che sono anche i migliori marcatori della formazione giallorossa.

Servirà, quindi, una prestazione diversa da quella fatta in terra sarda, dove l’Olimpia Cagliari ha imposto il suo ritmo, rendendo difficile la vita a Marzoli e compagni che, pur recuperando a pochi minuti dalla fine lo svantaggio, non sono riusciti ad avere la meglio sui cagliaritani. È Andrea Fulgaro, vice-allenatore dell’ASD LUISS, a parlare alla vigilia di una sfida così importante: “Giulianova è reduce da due sconfitte consecutive, ma giunte contro una Cassino sicuramente rinforzata e contro Montegranaro con cui è finita con soli 12 punti di scarto, quindi è in grado di mettere in difficoltà chiunque e l’ha dimostrato. È una squadra imprevedibile, con dei giocatori chiave ma soprattutto con un buon collettivo composto da tanti giovani interessanti. Noi arriviamo a questa sfida dopo la sconfitta di Cagliari dove abbiamo iniziato in maniera positiva, ma poi non siamo stati intelligenti nel capire che potevamo cercare altri tipi di soluzioni per il nostro gioco e abbiamo pagato dazio anche per le basse percentuali al tiro; quindi dobbiamo provare a ritrovare la continuità che abbiamo perso a causa di acciacchi vari che non ci hanno permesso di allenarci come abbiamo fatto nei mesi scorsi e questo in partita si è visto. L’unica cosa che possiamo fare è continuare a lavorare duramente, perché ci aspettano 4 spareggi fondamentali, ma il più importante è quello con la Globo, perché è inutile pensare alle ultime tre gare se prima non vinciamo quella di sabato.”

Il match tra ASD LUISS e Globo Giulianova si giocherà sabato 21 marzo alle 18.00 al PalaLUISS, dove ad arbitrare sono chiamati i Signori Marco Guarino di Campobasso e Mirko Picchi di Ferentino.

La gara potrà essere seguita anche sui social network Sport LUISS a partire dalle 17.30 con l’hashtag #LuissGiulianova.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author