Serie B gir.C: Stella Azzurra Viterbo, domenica sfida al Senigallia

Settimana di intensi allenamenti per la Stella Azzurra, in previsione della gara molto impegnativa che domenica vedrà impegnati i ragazzi di Cipriani contro la Goldengas Senigallia, squadra assai temibile che attualmente occupa in solitaria la quarta piazza della classifica generale, a due sole lunghezze da Rieti e Montegranaro.
Martedì la ILCO si è ritrovata all’impianto della Verità dove ha sostenuto la seduta prevalentemente atletica ad una temperatura ideale, lontano dal freddo del PalaMalè, mentre mercoledì la squadra ha disputato un’utile amichevole con l’Orvieto Basket, compagine che milita in serie C.
La partita di domenica, la prima delle due consecutive casalinghe (nella seconda a Viterbo arriverà la Stella Azzurra Roma), sarà certamente non semplice, ma la Stella in questo campionato ha dimostrato di essere squadra che sul proprio campo riesce a giocare un basket diverso e molto più efficace di quello che esprime lontano dalle mura amiche. Senigallia è compagine forte, quadrata, che pratica un ottimo gioco che le ha permesso di collezionare 13 vittorie su 17 gare disputate e quindi il compito che attende Rossetti e compagni non è di quelli semplici. Dopo la prova poco esaltante di Cagliari la Stella vuole immediatamente riscattarsi e disputare un’altra gara convincente come le ultime viste al palazzetto di via Monti Cimini. L’occasione si prospetta contro un’avversaria di grande qualità e quindi tutti i ragazzi sono concentrati sulla gara per giocare una prova di grande carattere e determinazione. All’andata vinse la Goldengas, ma la Stella disputando un ultimo quarto praticamente perfetto nel quale produsse un recupero
notevolissimo, ebbe anche la palla della vittoria a pochi secondi dalla sirena finale.
I biancoblu si sono allenati a ranghi completi e dopo l’ultimo allenamento del venerdì il Coach diramerà le convocazioni.
Intanto la società ha chiesto ai propri tifosi, dopo il notevole afflusso di pubblico in occasione dell’incontro con Giulianova, di ritrovarsi ancora numerosi e calorosi al PalaMalè, per essere importante supporto ad una prestazione che comunque i biancoblu vogliono in tutti i modi giocare da protagonisti.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author