Serie B gir.D: Dueesse Martina, Tato Bruno: "Pronti a riscattarci dopo Monteroni"

Dopo tre giorni di riposo, in virtù della sosta del campionato per le finali nazionali di Coppa Italia, la Valle D’itria Basket Martina è ritornata ad allenarsi agli ordini di coach Russo e del suo staff. Una mini-pausa utile a recuperare la migliore condizione fisica degli acciaccati e consentire a tutto il gruppo arancio-blu di resettare la sconfitta patita nel recupero di Monteroni, per poi prepararsi al meglio in vista del “derby-trappola” contro la Soavegel Francavilla. Tato Bruno, tra i migliori anche a Monteroni, è pronto insieme ai suoi compagni a giocarsi a viso aperto queste ultime sfide che decideranno il finale di stagione della DueEsse.

D: Ciao Tato, innanzitutto come stai fisicamente?

R: Ho recuperato dai piccoli problemi muscolari che mi affliggevano e ora sto bene. C’è un po’ di stanchezza ma è normale in questo momento del campionato.

D: Avete già archiviato la sconfitta di Monteroni ?

R: Sì, purtroppo è andata male ma adesso siamo già pronti per affrontare Francavilla.

D: Cosa non ha funzionato nella vostra prestazione collettiva?

R: Non eravamo fisicamente al 100% perché durante la settimana scorsa ci siamo allenati in pochi, e alla fine si è notato in campo.

D: Come giudichi fino sin qui la tua stagione?

R: Penso positiva, ma conto e spero di migliorarla attraverso il lavoro in quotidiano in palestra.

D: Siete pronti ad affrontare una squadra come Francavilla che, seppur ultima in classifica, rimane un avversario insidioso e da non sottovalutare?

R: Sono le ultime gare e per questo siamo consapevoli di non poterle sbagliare. Loro si giocano le ultime carte per non retrocedere, e di conseguenza sarà una gara difficile e senza un pronostico certo.

D: Cosa ti auguri, dunque, in questo finale di stagione?

R: Di arrivare più in alto possibile. Abbiamo tutto per farlo: una squadra e un gruppo affiatato sia in campo che fuori, uno staff all’altezza e dei tifosi che da sempre ci sono vicini, diventando la nostra arma in più.

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author