Serie C Emilia-Romagna: il Banco Emiliano batte Bologna e si aggiudica il terzo posto

Bologna Basket 2011 – 56

BANCO EMILIANO LG BASKET – 83

 

Parziali: 12-20, 22-46, 45-61, 56-83

Tabellini:

Bologna Basket: Chiarini A. 15, Tolomelli 2, Guerri 5, Tugnoli A. , Ballardini14, Bianchini 12, Diop, Ayku 4, Tugnoli L. 4 All.re Muscò.

BANCO EMILIANO LG BASKET CASTELNOVO MONTI: Pompili, Canuti 18, Ovi, Generali 5, Paulig 17, Siani 5, Vanni 19, Vezzosi 2, Mallon 17, Ruffini. All.re Djukic.

.

Djukic schiera Paulig, Vanni, Siani, Vezzosi e Canuti.  Muscò scende in campo con Chiarini, Tolomelli, Ballardini, Bianchini, Ayku.

Parte subito forte Castelnovo con un Paulig e Siani dalla distanza. Rispondono solo Bianchini e Ballardini, che però vengono piegati dalla bomba di Mallon appena entrato. Bologna sembra piuttosto arrendevole in difesa e Castelnovo gioca un secondo quarto superiore.

Difende benissimo, Vanni intercetta diversi palloni e ogni azione si volge a vantaggio dei Montanari che realizzano con percentuali elevatissime. Generali va spesso in velocità e Paulig assesta 3 bombe consecutive . Il parziale del secondo periodo sarà di 26 a 10 per gli ospiti.

Si va negli spogliatoi 45 a 61.

Il terzo quarto si apre con un sostanziale equilibrio, ma Chiarini comincia a realizzare indisturbato dalla distanza (3 triple consecutive) e con Tolomelli e Ballardini riporta i Bolognesi anche a -14.

Nell’ultimo quarto torna a vedersi Castelnovo con uno smagliante Canuti, un ottimo Vanni ed un determinato Mallon. Djukic mette a riposo Paulig con grande anticipo e dà spazio al giovane Pompili che fallisce di poco la bomba che gli avrebbe consentito di andare per la prima volta a punti in C2.

Con la vittoria di Ozzano su Novellara e la sconfitta di Budrio con Granarolo, Il Banco Emiliano LG Basket si presenta ai playoff al terzo posto e affronterà Budrio con il fattore campo a favore.

La squadra di Djukic sta dimostrando di essere in ritmo e spera nel rientro di Guarino dall’infortunio al ginocchio che lo ha tenuto in infermeria gli ultimi due turni.

Si comincia la settimana con i grandi preparativi dei playoff che con tutta probabilità inizieranno domenica 17/5 presumibilmente alle 17,30 al Palagiovanelli.

Tutta la montagna è precettata per questo evento.

Il nostro Prof. (festeggiato oggi al Centro CONI in occasione del primo Memorial Leardo Giovanelli) sarà contento di assistere i suoi ragazzi in questa avventura sempre molto emozionante che vede Castelnovo lottare ancora una volta per la promozione ad una categoria superiore.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author