Serie C gir.D: derby amaro per Faenza, Forlì vince con merito

Tigers 90
Raggisolaris 69
(27-21; 48-31; 70-48)

 

FORLI’: Valgimigli E., Valgimigli F. 1, Tugnoli 10, De Pascale 9, Iattoni 36, Ravaioli 13, Villa 11, Martignago 4, Donati 4, Bruno . All.: Conti.
FAENZA: Dalpozzo 5, Dal Fiume 9, Boero 8, Castellari 6, Benedetti 15, Zambrini 4, Troni, Bombardini, Zhytaryuk 13, Sangiotgi 9. All.: Regazzi.

Derby amaro per i Raggisolaris. Nella tana dei Tigers Forlì arriva una sconfitta con un ampio scarto, che non cambia le chance per chiudere la regular season al primo posto (con due vittorie nelle restanti quattro gare i giochi saranno fatti), ma deve essere un campanello d’allarme per non abbassare la guardia. Priva di Silimbani, messo ko dal solito problema alla schiena, Faenza gioca la peggior partita della stagione in difesa e anche in attacco non segna con la solita continuità, dando così campo libero ai Tigers che conquistano un successo assolutamente meritato trascinati da un immarcabile Riccardo Iattoni, autore di 36 punti

 

Sin dalla prima azione i Tigers mettono in campo maggiore determinazione di Faenza, pressando su ogni pallone, ma i Raggisolaris riescono comunque a restare in scia chiudendo il primo quarto sotto 21-27. Le troppe palle perse e una difesa neanche lontana parente della solita ammirata nelle giornate precedenti, consentono a Forlì di dilagare. Iattoni con nove punti consecutivi regala il 38-25 che diventa 48-31 all’intervallo. Pure nel terzo periodo la musica non cambia: i Tigers continuano a tirare con altissime percentuali e al 26’ volano sul 60-38 facendo calare il sipario sul match.

Nel prossimo turno i Raggisolaris saranno impegnati in un altro derby contro il Gaetano Scirea Bertinoro, in programma domenica 22 marzo alle 18 al PalaCattani.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author