Serie C gir.D: Ghepard Mister Auto si arrende a Faenza

Raggisolaris Faenza – Ghepard Mister Auto 99 – 64
(19-9); (50-28); (75-46)

Raggisolaris: Dalpozzo 18, Dal Fiume 11, Boero 9, Castellari 5, Silimbani 5, Benedetti 10, Zambrini 12, Troni 8, Zytharyuk 18, Sangiorgi 3.

Ghepard Mister Auto: Riguzzi 13, Verdi 1, Nieri 11, Beccaletto 6, Tapia 5, Tullio 4, Beccari 5, Botteghi 11, Ghedini 3, Martelli 5.

Lo striscione che fa bella mostra di sé dagli spalti del Palacattani recita che i Raggisolaris “non vogliono regali da nessuno”.E sicuramente oggi Faenza non necessita di doni. Buona squadra con ottimi tiratori, tiene saldamente le redini della partita ed i bolognesi non riescono mai ad impensierirla seriamente. Proprio per questo però viene da chiedersi come mai i regali oggi non le siano stati lesinati, con una gestione arbitrale della partita a dir poco imbarazzante. A prescindere da questo, il gruppo di Regazzi ha sempre condotto la partita, con un’autorevole prestazione, soprattutto nei tiri dalla distanza.
Ghepard Mister Auto non è riuscita in alcun modo a limitarne le forze offensive, anche se la squadra ha avuto il merito di continuare a lottare, pure quando il divario è diventato sempre più pesante. Nota positiva della serata, il recupero di Tapia; ora Pigi Rossi ha a disposizione il roster al completo per dedicarsi seriamente alla preparazione del prossimo incontro, contro Fiore Basket, oggi vittoriosa su Bertinoro per 75-64.

Forza Ghepard !

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author