Serie C gir.D: la Gherpard sfiora l'impresa contro la Salus

Salus – Ghepard Mister Auto 75 – 73

(18-10); (27-26); (42-44)

Salus: Bonetti 11, Venturi 2, Nucci n.e., Zuccheri, Percan 20, Granata 2, Pellacani 5, Savio 4, Saccà 9, Albertini 22.

Ghepard Mister Auto: Sandrolini 3, Riguzzi 14, Verdi 2, Beccaletto 7, Tapia 2, Tullio 4, Beccari 13, Aldieri 1, Botteghi 13, Martelli 14.

Assenti Ghedini e Capitan Nieri, i giocatori di Ghepard Mister Auto fanno quadrato e sfiorano l’impresa, sfumata solo allo scadere, con un tiro dalla distanza di Percan.

Non parte bene il gruppo allenato da Pigi, la Salus allunga e a 3:47 dall’intervallo tocca il suo massimo vantaggio (27-15) su tiri liberi realizzati da Albertini. Viste le defezioni nella panchina giallonera, i giochi sembrerebbero ormai fatti, ma i giocatori reagiscono d’orgoglio, trovando in rapida sequenza la via del canestro: Martelli su assist di Riguzzi, palla rubata da Riguzzi, Beccari tiro + fallo subito e poi ancora i canestri di Tapia, Beccari e Botteghi, consentono di accorciare le distanze e di andare al riposo con il tabellone che segna 27-26.

Dopo l’intervallo la partita procede in maggior equilibrio e dopo 5 minuti di gioco Ghepard Mister Auto agguanta il pareggio (36-36) e poi effettua il sorpasso (36-39) con due bombe di Beccari.

L’ultimo quarto si apre con il tentativo di allungare da parte degli ospiti: un gioco da tre punti di Beccaletto (tiro + libero) seguito da una bomba di Riguzzi, portano Ghepard Mister Auto al suo massimo vantaggio (42-50).

La Salus però non molla e la partita procede testa a testa; a 40 secondi dalla fine Ghepard Mister Auto conduce di un punto (72-73), ma un tiro dalla lunga distanza di Percan riporta in vantaggio la squadra di casa, senza che il tiro della disperazione di Riguzzi riesca a cambiare le sorti della partita.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author