Serie C gir.D: Raggisolaris Faenza, a Rubiera può arrivare la vittoria della regular-season

Primo match point per i Raggisolaris. Ai faentini occorre una sola vittoria nelle restanti tre gare per conquistare matematicamente il primo posto e l’occasione potrebbe arrivare in casa della Rebasket Rubiera, match in programma sabato 28 marzo alle 21.15 al PalaBursi (via Aldo Moro 1, Rubiera). Attenzione però a sottovalutare questo incontro, perché i reggiani, nonostante siano già retrocessi, hanno dimostrato di essere molto agguerriti come si è visto nell’ultimo turno quando hanno vinto in casa di Fiorenzuola.

Rubiera è scesa in C Regionale da due settimane, concludendo nel peggior modo possibile una stagione da dimenticare. Partiti con i favori del pronostico e candidati addirittura per la promozione, gli emiliani hanno dovuto fare i conti sin dalla prima giornata con gli infortuni e i problemi di coesione del gruppo, finendo all’ultimo posto e restandovi per tutto il campionato. Il bottino di quattro vittorie è scarno per una squadra che può contare elementi del calibro di Luca Conte, autore di 27 punti nell’ultimo turno, Alessio Negri, Emanuele Pini e Stefano Maioli, abituati a ben altri campionati. L’orgoglio sarà l’arma in più di Rubiera nel finale di stagione ed è per questo motivo che i Raggisolaris non dovranno assolutamente pensare di incontrare una squadra poco concentrata.

Dopo il match di Rubiera il campionato osserverà un week end di riposo per le festività pasquali. I Raggisolaris ritorneranno in campo domenica 12 aprile alle 18 al PalaCattani contro l’Asset Banca San Marino, mentre sabato 18 aprile alle 21 saranno impegnati a Castelfranco Emilia nell’ultima partita di regular season.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author