Serie C gir.D: Raggisolaris Faenza, ultima fatica prima della Coppa

Ultimo impegno di campionato prima della storica partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia di C Nazionale. La capolista Raggisolaris vuole arrivare alla pausa del campionato con una vittoria per riprendere la marcia dopo il ko rimediato contro la Virtus Imola nel derby e per allungare a undici la striscia di successi consecutivi nell’imbattuto PalaCattani. In terra di Romagna arriverà il Fiore Basket Fiorenzuola, avversario molto insidioso in corsa per un buon piazzamento nei play out, neanche lontano parente della squadra battuta all’andata 74-39. Ancora una volta Faenza dovrà fare a meno del suo capitano Andrea Castellari, costretto a scontare l’ultima delle due giornate di squalifica, ma riavrà Lorenzo Benedetti, in tribuna nelle ultime due settimane.

Fiorenzuola è nel gruppo delle terzultime a quota 14 punti, con un ruolino di marcia lontano da casa di 2 vittorie in 10 gare, ma nonostante le statistiche, la squadra allenata da Pierluigi Brotto (vecchia conoscenza della pallacanestro faentina degli anni Novanta), puà contare su giocatori di categoria superiore in grado di fare la differenza. Uno su tutti Patrizio Verri, ex Fortitudo Bologna, ala da 16.4 punti di media segnati nelle 10 gare disputate, autore di 31 punti nell’ultima giornata. Altri ottimi giocatori sono il centro Leonida Moscatelli, capace di abbinare ai 12 punti di media anche 8 rimbalzi, e l’ala piccola Riccardo Castagnaro, secondo miglior marcatore con 13 punti. Non ci sarà Alessadnro Garofalo, visto a Faenza ai tempi della Pallacanestro Faenza nella stagione 2009/10, fermo da diversi mesi per un problema alla spalla: la sua stagione è purtroppo terminata con largo anticipo.

Dopo il match con il Fiore Basket Fiorenzuola il campionato di serie C Nazionale osserverà un turno di riposo per dare spazio alla Final Eight di Coppa Italia in programma alla Fiera di Rimini dal 6 all’8 marzo, manifestazione che vedrà impegnati i Raggisolaris. Il quarto di finale sarà contro la formazione sarda del Sant’Orsola Sassari e si disputerà venerdì 6 marzo alle 19.30. La qualificata affronterà la vincente di Alba – San Severo sabato 7 alle 13.30, mentre la finale è in programma domenica 8 alle 13.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author