Serie C gir.D: Virtus bella di notte, vittoria contro Iseo

ARGOMM ISEO 58

NPC VIRTUS SPES VIS 61

Argomm: Leone 15, Coppi 5, Zanini 6, Acquaviva 7, Lorenzetti 4, Cancelli 4, Saresera 2, Prestini 2, Veronesi, Crescini 13. All.: Leone.

Imola: Pieri 3, Dall’Osso, Morara 13, Grillini n.e., Di Placido n.e., Corcelli 21, Massari 8, Guglielmo 2, Francesconi, Porcellini 14. All.: Alfieri.

Parziali: 13-11, 28-26, 48-41.

Arbitri: Boni e Solfanelli.

ISEO (Bs) – La Virtus centra il secondo, importantissimo successo consecutivo contro l’Argomm Iseo e aggancia a quota 4 punti in classifica il Corno di Rosazzo, sconfitto a domicilio dal Blukart San Miniato (65-74).

Una partita difficile per i ragazzi di Alfieri. Ci vuole una bomba di Morara allo scadere per regalare la vittoria ai gialloneri. Vittoria comunque meritata per la Virtus, brava a superare il momento difficile di fine terzo quarto (Iseo avanti di 8 e con il match in mano), a rimontare con un bel parziale di 11-0 e a restare lucida nell’ultima decisiva azione della partita. Dopo il pareggio di Leone dalla lunetta, infatti, Guglielmo subisce fallo, Morara riceve palla sulla rimessa e, da tre, pesca il jolly che regala il match a Imola e due punti fondamentali per la lotta promozione in serie B. La classifica ora infatti recita: San Miniato 6, Corno di Rosazzo e Virtus 4, Argomm Iseo 2. Imola avrà il piccolo vantaggio di disputare le ultime due decisive partite in casa. La prima domenica 24 maggio, alle 18, contro il Corno. La seconda il 31, sempre alle 18, contro San Miniato.

«Abbiamo vinto un match di boxe, non una partita – il commento di un esausto Marchi -. Ma quello che conta è il risultato finale che ci premia per la rimonta e per la maturità mostrata negli ultimi secondi. La bomba di Morris sulla sirena è il giusto premio! Ora sotto col Corno. Non abbiamo altra scelta che vincere. Un risultato positivo varrebbe la possibilità di giocarsi la promozione contro San Miniato. Una sconfitta ci metterebbe fuori dai giochi. Faccio già un appello ai nostri tifosi: venite in massa a tifare Virtus domenica. Abbiamo bisogno di voi!».

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author