Serie C gir. E: grande quarto finale per la Juve Pontedera, ma niente da fare contro Carrara

Audax Carrara – BNV Juve Pontedera 67 – 60

Audax: Tellini 7, Montagnoli 3, Maffei 18, Cucurnia ne, Versi 2, Fazzi ne, Lazzeri And. 4, Valenti 12, Orsini 7, Lazzeri Alb. 14. All. Cristelli

JP: Goretti 8, Luciano, Ruberti 1, Casavecchia 10, Novi, Ceccarelli 8, Capozio 3, Cerri 6, Giorgi 22, Tozzini 2. All. Ormeni Ass. Carlotti

La Juve, dopo il ritorno al successo di 7 giorni fa, non riesce a centrare il primo successo esterno, dopo una partita non esaltante dal punto di vista tecnico, ma combattuta. Parte forte Carrara che nei primi minuti affonda con facilità nella difesa JP e coach Ormeni è costretto a chiamare time out dopo 4 minuti sull’11 a 4. Il canestro di Giorgi scuote la Juve ma è sempre Carrara a fare la partita, con le giocate di Valenti e Alberto Lazzeri. Stesso copione nel secondo quarto con la Juve ad inseguire, riuscendo a stare ad un possesso di distanza sul meno 2 con una bomba di Casavecchia, senza mai riuscire a trovare il break decisivo e si va al riposo sul 31 a 26. Nel terzo quarto si scuote Maffei per Carrara: segna ben 11 punti e scava un parziale importante che sembra decisivo per la gara, con la Juve a meno 15 a dieci minuti dalla fine. I ragazzi di Ormeni provano in tutti i modi la rimonta, e i canestri di Ceccarelli, Giorgi e la schiacciata di Cerri li riportano a meno 5 a due minuti dalla fine. Carrara però mette tutta la sua esperienza nel finale di gara ed è più lucida a gestire gli ultimi palloni fino alla vittoria finale.

“Siamo partiti a handicap e il 7 a 0 iniziale ha pesato sul risultato finale” le parole di Eugenio Cerri a fine gara “Abbiamo comunque giocato una gara grintosa, nella quale magari siamo stati poco lucidi, ma l’atteggiamento è stato quello giusto. In più i nostri giovanissimi,Goretti e Ceccarelli, hanno fatto vedere tante cose buone e da senior della squadra sono soddisfatto di questo”.

Ora per i ragazzi della serie C ci sarà la sosta pasquale, con amichevole fissata per giovedi sera al Palazoli contro Labronica, per poi ributtarsi nelle ultime due gare di campionato, a partire dall’incontro casalingo del 12 marzo con Empoli.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author