Serie C gir.E: la Virtus Siena si arrende a Vicenza in gara-1 playoff

PALLACANESTRO VICENZA-LA SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA 76 – 54 (13-18; 31-33; 52-39)

Vicenza: Benassi 4, Canilli 4, Tisato 7, De Nicolao 6, Seganfreddo 2, Bozhenski 6, Teso 8, Mussolin 6, Campiello U 12, Campiello A 21. All. Deanesi.

La Sovrana Pulizie: Ricci, Bianchi 3, Mugnaini ne, Zeneli 2, Olleia 9, Lenardon 11, Imbrò 13, Falossi 9, Nasello 3, Mascagni 4. All. Ricci.

VICENZA- Inizia in salita l’avventura della Sovrana Pulizie nei playoff di serie C nazionale. La formazione rossoblu perde 76-54 a Vicenza, contro la prima classificata nel Veneto al termine della fase regolare. A guardare il punteggio finale sembra il racconto di un match senza storia, ma invece non è assolutamente così. La Virtus, presentatasi in Veneto con Lenardon in precarie condizioni fisiche per colpa di un attacco influenzale, comincia molto bene, difendendo al meglio sugli esterni vicentini e ripartendo in contropiede con buona continuità, grazie alle iniziative di Imbrò e Falossi. La tripla di Lenardon sulla sirena del primo quarto fissa così il punteggio sul 13-18. Nel secondo periodo la Sovrana non abbassa l’intensità, con i padroni di casa che trovano ottime soluzioni offensive con i fratelli Campiello, autentici padroni del pitturato. I rossoblù rispondono con Mascagni e Lenardon e si arriva così all’intervallo lungo sul 31-33 Virtus. Il terzo periodo è decisivo ai fini del risultato. Vicenza comincia a difendere con grande aggressività, mentre i senesi non trovano più la via del canestro, subendo un parziale devastante di 16-2 che ribalta le sorti della gara (52-39 al 30°). Nonostante un Lenardon stanchissimo, la Virtus prova a rifarsi sotto nell’ultima frazione con un paio di buone iniziative di Imbrò e Olleia. Vicenza, però, ha ormai le mani sull’incontro e nel finale ne approfitta per aumentare il divario e chiudere sul +22, un passivo pesante e ingeneroso per una buona Virtus.

Prossimo impegno domenica 3 maggio alle ore 18 a Falconara.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author