Serie C gir.E: Virtus Siena, Tozzi presenta la sfida col Terranuova

Dopo aver ritrovato il terzo posto in solitaria grazie alla vittoria a Livorno ed alle sconfitte di Certaldo e Firenze, la Sovrana Pulizie è pronta a difendere la posizione dall’assalto delle inseguitrici. Domani sera alle 21 al Palaperucatti (radiocronaca diretta su Radio Siena), la formazione di coach Ricci affronta il Galli Terranuova nella prima di 3 finali che separano la squadra rossoblù dal sogno playoff.

L’assistant-coach Maurizio Tozzi ci presenta la gara.

Nuovo appuntamento casalingo per la Virtus. Domani sera arriva Terranuova che nonostante la classifica è una squadra da prendere con le molle…
«Più che altro dobbiamo testare la nostra capacità ad entrare da subito mentalmente in partita, cercando di imporre il nostro ritmo. Partenze ad handicap non sono ammesse se vogliamo raggiungere il grande obiettivo».

Dallo scorso week-end la Sovrana è tornata padrona del proprio destino. Quanto entusiasmo c’è per aver ritrovato il terzo posto?
«Sappiamo di doverle vincere tutte e tre. Quello che cambia rispetto a prima è che un’eventuale impresa a San Miniato non risulterebbe vana».
Il fatto di non dover dipendere dai risultati degli altri per qualificarsi ai playoff pensi possa dare un’ulteriore carica ai ragazzi?
«In questo momento più che carica ci vuole cervello, le motivazioni non possono mancare, vanno solo gestite nella giusta misura».
San Miniato è già matematicamente qualificata ai playoff, Empoli è sulla strada per farlo. A questo punto la corsa alla terza piazza è limitata a 3 squadre?
«Assolutamente. Con una lotta serrata tra noi e Firenze, che ha il vantaggio di avere Certaldo in casa all’ultima giornata».

In settimana c’è stata anche la lieta notizia della nascita di Niccolò, figlio di capitan Federico Bianchi, un evento che ha rallegrato tutta la società e la squadra…
«Condividiamo tutti la gioia di Federico e di tutta la sua famiglia. La speranza ora è che Niccolò sia bravo e lo faccia dormire, abbiamo bisogno di Federico al 100% per questo finale».

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author