Serie C gir.F: la We're Basket all'assalto della B

Parte finalmente la seconda fase, quella decisiva per la promozione in B. Domani alle ore 18 (Palasport di Ortona, ingresso gratuito) la We’re Basket Ortona sfiderà il Costa d’Orlando, squadra classificata al terzo posto nel raggruppamento I. 6 partite decisive attendono l’Ortona che in questa seconda fase è stata inserita in un difficile girone a 4 composto da Scafati, Valmontone e Capo d’Orlando. Previste gare di andata e ritorno, ad essere promossa in B sarà la prima in classifica, la seconda disputerà uno spareggio in campo neutro per l’ultimo posto disponibile. Vista la formula e considerato almeno sulla carta il valore delle avversarie, quella di domani appare già una gara decisiva per la corsa al primo e al secondo posto. Parte un nuovo campionato, completamente diverso rispetto alla stagione regolare dominata in lungo e in largo dalla formazione di coach Sorgentone. Servirà dunque nuovamente l’apporto del pubblico ortonese, fondamentale infatti vincere come minimo tutte e 3 le partite casalinghe per poi tentare almeno un paio di blitz in trasferta. Non sarà affatto facile, a cominciare dalla gara del 25 aprile contro un avversario da prendere con le pinze. Costa d’Orlando è una buona squadra, team organizzato che in attacco può contare sulla pericolosità del terzetto composto dallo spagnolo Dominguez, dal playmaker Marinello e dall’ala Vazzana. Arbitreranno la gara i signori Riccardo Esposito di Somma Vesuviana (NA) e Daniele Di Stefano di Termoli (CB). Ospite della serata la scuola di danza Vibe Dancefloor di Ortona.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author