Serie C gir.F: Pescara Basket e solidarietà, consegnati i peluches in ospedale

Domenica 18 gennaio, in occasione della sfida tra Pescara Basket ed Osimo, andava in scena al PalaElettra il “Teddy Bear Toss”, iniziativa promossa da La Giornata Tipo che prevedeva il lancio di peluches in campo al primo canestro di una delle due squadre: i pupazzi sarebbero poi stati consegnati ai bambini ricoverati nell’ospedale cittadino.

 Nella mattinata di ieri, lunedì 9 febbraio, una delegazione della società biancazzurra composta da alcuni giocatori e componenti dello staff si è recata presso l’Ospedale Civile per donare ai giovani degenti i peluches raccolti in occasione della sfida. Un gesto simbolico, che racchiude però un significato molto più profondo: regalare un piccolo momento di svago a chi, rispetto ai propri coetanei, non passa la propria infanzia giocando e trascorrendo una vita normale, ma soffrendo in un letto d’ospedale.

Nei reparti di pediatria, chirugia pediatrica ed oncologia pediatrica tanti bambini hanno ricevuto questo piccolo regalo, accogliendo la gradita sorpresa con un sorriso: era questo il vero fine dell’iniziativa.

La società ringrazia il dottor Claudio D’Amario, direttore generale della ASL di Pescara, grazie al quale è stato possibile donare i peluches raccolti ai bambini ricoverati, guidandoci all’interno dei vari reparti grazie anche alla proficua collaborazione di medici e infermieri, che hanno accolto l’iniziativa con gentilezza e grande entusiasmo.

Una giornata difficile da dimenticare, per i bambini visitati ma anche e soprattutto per chi ha donato loro la gioia di un sorriso!

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author