Serie C gir.H: Basket Sarno, vittoria senza difficoltà contro Potenza

Gran bella prestazione della Gustarosso Basket Sarno che, nella settima giornata di ritorno, batte senza difficoltà la cenerentola del del girone H , la Timberwolves Potenza.

81 a 57 il risultato finale degli uomini di coach San Filippo che, trascinati dal loro capitano Carmine Moccia, tra l’altro top scorer del match con ben 18 punti a referto, conducono la gara sin dalle prime battute , sfiorando addirittura il più trenta nel terzo quarto.

Notevole il divario tecnico tattico in campo, ciò nonostante gli atleti sarnesi hanno offerto una prestazione molto attenta e di alta concentrazione; un gioco di squadra che porta oltre al capitano, altri quattro uomini in doppia cifra.

La labile resistenza degli avversari ha permesso al coach San Filippo di dare minuti alle gambe dei giovani under , oltre che di provare azioni d’attacco e nuovi movimenti difensivi.

Qualche amnesia di troppo nell’ultimo quarto, a risultato però ampiamente acquisito e con ben 4 under in campo, che non preoccupa il giovane coach avellinese che preferisce focalizzare l’attenzione su quanto di buono fatto dai suoi Malerba e Bennet che finalmente hanno capito di essere funzionali alla causa bianco rossa e che da qui alla fine del campionato potranno dare una grossa mano allargando le rotazioni del roster.

Vittoria di squadra quindi, col coltello tra i denti e con un chiaro messaggio di sfida alla capolista San Severo, che domenica prossima in campo troverà una squadra che farà una gara di grande applicazione, solidità, senza sbavature in attacco per non concedere il campo aperto e che saprà aspettare la giocata buona con pazienza, senza forzarla. Sarno ruota verosimilmente con sette titolari, San Severo con ben dieci titolari, il divario tra i roster è netto, ma con abnegazione tattica e concentrazione di tutti in ogni fase di gioco, si venderà cara la pelle.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author