Serie C gir.H: Cesarano Scafati Basket, Foraggio: “Stagione già molto positiva, siamo giovani ma ambiziosi. La cittadinanza ci sostiene!!!”

Una matricola che di ‘matricola’ ha davvero ben poco questa Cesarano Scafati Basket, terza in classifica in un agguerrito girone come quello H di serie C Nazionale. Trentasei i punti in classifica, con ancora quattro giornate alla fine della regular season, 18 vittorie a fronte di sole 6 sconfitte, l’ultima in casa della Virtus Pozzuoli, uno scivolone che ‘matematicamente’ non sconvolge i piani in casa gialloblu, ma che ha innervosito parecchio tutto l’ambiente, dai giocatori, allo staff.

Non siamo qui per rinvangare il passato, a pochi giorni da una sconfitta di pochi punti ( 74-70 per la precisione in casa puteolana) ma per poter esorcizzare quello che non è andato e metterlo a servizio delle prossime ‘uscite’, il 21 marzo in casa contro la Gustarosso Sarno e il 29 marzo fuori casa contro la Partenope.

Con serenità il generale manager della società del presidente Luigi Cesarano, Alessandro Foraggio fa il punto della situazione, prima di due settimane di ‘inattività forzata’, il 6,7 e 8 marzo per la final Eight di Coppa Italia di C Nazionale, e il 14 /15 del mese osservando turno di riposo previsto dal calendario.

Lo scivolone può starci , loro ( Pozzuoli ndr.) in casa giocano bene essendo un gruppo amalgamato e spigoloso. Noi non abbiamo fatto una buona partita ma lo spirito e il cuore non sono mancati e quindi siamo fiduciosi e pronti per tornare in palestra a riflettere sugli errori e pensare alla prossima difficile partita!

Per il 2015 rispetto a questo campionato siamo pronti a prenderci i risultati dal campo sia positivi che eventuali negativi! Abbiamo già disputato un campionato difficile e per essere il primo anno abbiamo fatto già molto bene ! Siamo giovani sia come staff tecnico che societario ma posso affermare di essere già soddisfatti del lavoro di quest’anno. Stiamo già progettando il futuro avendo come obbiettivo quello di migliorare la struttura societaria in termini di maturità del team. Investiremo su questo e su noi stessi cercando di mostrarci ancora più maturi per il futuro ! Abbiamo il paese che crede in noi e noi cercheremo di fare sempre meglio !”

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author