Serie C gir.H: Cesarano Scafati Basket, il presidente Cesarano: “Risultato stagionale già ottimo. Playoff? Crediamoci fino in fondo!!!”

Mentre scriviamo’ la Cesarano Scafati Basket è quarta in classifica con 36 punti, visto le concomitanti vittorie di San Severo in trasferta contro Nardò (77-83 ndr. ), di Trani che ha spazzato via Ostuni (81-52 ndr.) e la Gustarosso Sarno che vince sulla Virtus Pozzuoli (81-71 ndr.).

La quarta piazza, è la prima delle posizioni escluse per giocarsi l’accesso alla serie B Nazionale 2015/2016. Vogliamo precisare che Scafati nell’ultimo turno ha riposato e quindi, ora si ritrova quarta in classifica in coabitazione con Trani a 36 punti, due in meno di Sarno a 38 e quattro in meno dell’Allianz San Severo a quota 40 punti.

Tutto è in gioco e la Cesarano Scafati farà il suo massimo nelle ultime quattro partite della stagione regolare.

Sabato 21 marzo 2015, è tanta l’attesa per il big match per il secondo posto tra la Cesarano e Sarno; si giocherà al PalaMangano alle ore 19.

Abbiamo fatto il punto della stagione con il presidente dei gialloblu, il giovane Luigi Cesarano

Aspettative per il finale di stagione…

Per questo finale di stagione abbiamo buona aspettative, crediamo fortemente di arrivare nei primi tre posti ed accedere alla fase successiva, sarà difficile ma ci proveremo con tutte le nostre possibilità. Uno dei nostri pregi è proprio questo, quello di non demordere mai e di crederci fino in fondo!”

Da un punto di vista societario la stagione 2014/2015 può considerarsi ottima?

E’ stata una stagione altalenante, non siamo stati continui nella parte centrale del campionato, ma tra l’altro con un campionato così alto di livello c’era da aspettarselo. Comunque i risultati fino ad ora sono stati più che buoni, siamo nei piani alti della classifica e con un piede nei play-off quindi va bene così”.

Le emozioni per te che sei uno dei presidenti tra i più giovani di serie C Nazionale?

Credo di essere il presidente più giovane non solo in C Nazionale, e le emozioni sono sempre molto forti. Ogni anno acquisiamo sempre più esperienza e ci formiamo non solo a livello sportivo ma anche a livello personale. Vivere un’attività sportiva è sempre molto utile e ti aiuta a crescere che tu sia un presidente, un allenatore o un giocatore, l’importante è esserne partecipe!”

Come ha risposto una ‘basket City del Sud’ come Scafati in quest’annata?

A Scafati c’è una grande cultura cestistica, la gente è sempre partecipe. Noi anche se non siamo la prima squadra della città, siamo molto seguiti la gente si è appassionata molto al nostro progetto e penso che abbiamo un buon seguito in quanto squadra di serie C Nazionale. Infatti essere ben voluti come società ci aiuta a lavorare sempre meglio, a crescere e ad ampliare i nostri progetti!”

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author