Serie C gir.I: Cefalù non ferma la propria corsa, sconfitta esterna per Milazzo

Battuta d’arresto per l’Amendolia Assicurazioni Basket Milazzo che paga cara la scarsa precisione al tiro e non riesce a fermare la squadra di coach Flavio Priulla. Dopo una prima fase di studio i cefaludesi hanno preso le redini del gioco portandosi in vantaggio e controllando sempre il risultato che non è stato mai messo in discussione.

LA CRONACA – Il primo quarto vede Milazzo rispondere bene agli attacchi dei padroni di casa con Darby, Scilipoti e Li Vecchi poi Cefalù alza il ritmo e con Terrasi e Sodero prova a scavare il primo solco della partita chiudendo il primo quarto con un vantaggio di 9 punti. La prima frazione termina 20 – 11.

Scozzaro e Li Vecchi provano subito a ricucire il gap, Cefalù inizia timidamente il quarto e i ragazzi di Coach Fiasconaro con una bella tripla di Darby si portano sul -1. Il tasso tecnico maggiore degli uomini di Coach Priulla però si vede proprio in questa fase e con Mollura e Hudson lo Zannella si riporta a distanza di sicurezza. Nel finale del secondo quarto grazie al solito Darby e ad Scozzaro, Milazzo si riporta sotto riuscendo ad andare negli spogliatoi sotto solo di 7 punti. All’intervallo siamo sul 40 – 33.

Il terzo quarto si apre con Milazzo che con il solito Sodero trova la conclusione dalla lunga distanza. Milazzo soffre un po’ l’imprecisione al tiro dei suoi e la difesa dei padroni di casa e i 10 punti realizzati nel quarto per metà vengono messi a segno dalla lunetta. Lo Zannella invece spinta da Hudson e Sodero riesce ad creare un gap importante. Alla fine del terzo quarto siamo sul 58 – 43.

Nell’ultimo quarto non succede praticamente più niente Milazzo ha giocato bene i primi due quarti mostrando quanto bene fatto nelle settimane precedenti ma questa Zannella obiettivamente dimostra di essere attrezzate per bene altri obiettivi. Il punteggio finale dice 83 – 52.

Zannella Basket Cefalù – Amendolia Assicurazioni Basket Milazzo 83-52 (20-11) (20-22) (18-10) (25-9)

Zannella Basket Cefalù

Listwon 4, Hudson 22, Lombardo 7, Mollura 7, Sodero 19, Cefalù 6, Mezzapelle, Rosponi 2, Terrasi 6, Gallo 10.

Coach: Flavio Priulla

Amendolia Assicurazioni Basket Milazzo

Darby 15, Scilipoti 3, Rath 8, Amato, Li Vecchi 14, Spanò, Sofia 2, Coppolino, Scozzaro 10, Bertè.

Coach: Massimiliano Fiasconaro

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author