Serie C gir.I: Vis decisa a riprendere il cammino verso i play off

Il campionato questo week end si ferma per le final eight di Coppa italia a Rimini. La Vis, così come le altre compagini del girone, ne approfitterà per ricaricare le batterie in vista del rush finale. Due sono gli imperativi categorici in casa bianco/amaranto: archiviare in fretta la sconfitta beffa maturata nell’ultimo turno contro Capo d’Orlando e ripartire di slancio a suon di vittorie verso la post season.

È inutile negarlo: il ko interno maturato all’ultimo secondo contro i paladini di coach Condello ha fatto male, lasciando l’amaro in bocca e tanti rimpianti. I reggini hanno ceduto la vetta della classifica a Cefalù, sono stati affiancati (e superati per via dello scontro diretto sfavorevole) dalla stessa Capo d’Orlando e hanno visto avvicinarsi pericolosamente Patti, distante ora solo quattro lunghezze, ma con una gara in meno. Nulla è ancora compromesso, ma da qui alla fine del campionato non sono più ammessi passi falsi. Grasso e compagni hanno nel loro dna il potenziale per lasciarsi alle spalle l’ultima dolorosa sconfitta e tornare a fare la voce grossa. La concorrenza è agguerritissima, ma i reggini hanno ancora nelle loro mani il proprio destino e sanno che, vincendole tutte, si aprirebbero le porte del paradiso senza dover attendere i risultati provenienti dagli altri campi.

In questi giorni la Vis, nonostante la sosta del torneo, ha lavorato sodo in palestra e lo farà anche la prossima settimana per farsi trovare pronta alla ripresa. Il 15 marzo al PalaBotteghelle subito un test arduo, da prendere con le pinze, contro il Green Basket Palermo che proprio a Reggio si gioca le ultime chances di centrare i play off. Un match da vita mea mors tua assolutamente da non fallire per eliminare definitivamente una diretta concorrente alle prime tre piazze.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author