Serie C Gold Toscana, bene le prime tre della classe, segue a ruota Agliana

Quinta giornata di ritorno di Serie C Gold Toscana caratterizzata da tre vittorie in casa e quattro successi importanti in trasferta.

Tutto facile per la San Giobbe Chiusi che batte in trasferta il Don Bosco Livorno 32-62, rimanendo in testa. Solita prestazione di Kuvekalovic, MVP dell’incontro con 18 punti. Nessun giocatore in doppia cifra per i padroni di casa.

Bene anche la Virtus Siena che vince e convince contro la Sibe Prato con un netto 99-68, confermando il primato. Olleia e Ndour fanno la voce grossa con 22 e 21 punti a testa seguiti da tutto il quintetto in doppia cifra.

Successo anche per la terza capolista, Castelfiorentino, corsara sul difficile campo di La Spezia, 78-84 il finale. Sono ben sei i giocatori in doppia cifra capeggiati da Scali, 17 punti per lui. Suliauskas unica nota lieta per i liguri con 20 punti a referto.

Resta in scia delle prime Agliana, vittoriosa in trasferta contro Valdisieve per 57-79. Nieri e Rossi si contendono la palma di migliori in campo con 15 punti a testa.

Risultati:

Valdisieve – Endiasfalti Agliana 57-79

Don Bosco Livorno – San Giobbe Chiusi 32-62

Virtus siena – Sibe Prato 99-68

Spezia Basket – Abc Castelfiorentino 78-84

Sba Arezzo – Pielle Livorno 95-71

Olimpia Legnaia – Basket Altopascio 60-56

Libertas Montale – Sinergy Valdarno 59-61

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.