Serie C Piemonte: dominio della Univer FlavourArt al Palacadorna

Ieri sera la Univer FlavourArt ospitava al Palacadorna di Borgomanero l’Aba Saluzzo, terzultima in classifica ma che comunque nella gara d’andata diede del filo da torcere alla formazione di coach Di Cerbo.

La partenza è un po’ al rallentatore per i padroni di casa, che concedono davvero poco agli avversari (appena 13 punti in tutto il primo quarto) ma non riescono a concretizzare quanto fatto in difesa con punti, e quindi alla prima sirena è solo + 2 per gli agognini. Nel secondo periodo finalmente la Univer FlavourArt riesce a prendere maggior ritmo e fiducia in attacco e pur concedendo qualcosina in più agli avversari, arrivano i primi tentativi di fuga; i canestri del trio Zanoli-Facchin-Giadini permettono a Borgomanero di toccare il primo rassicurante vantaggio, ma a due minuti dall’intervallo lungo Saluzzo è ancora a -5. Sul finire del quarto ci pensa ancora Giadini con una palla recuperata convertita in un gioco da tre punti a rimettere una buona distanza tra le squadre, prima del canestro allo scadere di Crusca, che manda il College sul +10 a metà gara.

Dalla ripresa in poi la partita è sempre in totale controllo dei padroni di casa, che già nel terzo periodo aumentano ulteriormente il vantaggio, trascinati dai canestri di capitan Cozzi e dalla triple del solito Zanoli, che portano il College sul + 13 al 30′. Coach Di Cerbo ha la possibilità di ruotare tutti e undici i giocatori a referto; da segnalare infatti che per larghi tratti di partita il College schiera una formazione veramente molto giovane, con ragazzi sia dell’Under 19, sia dell’Under 17 in campo a lottare e a giocare da squadra con grande carattere e voglia di fare; una citazione particolare per il classe ’99 Armando Buldo, al suo esordio in Serie C Regionale. L’ultimo quarto in generale ha poco da dire sul piano agonistico, ma vede la Univer FlavourArt consolidare ulteriormente il vantaggio e chiudere la partita con il +20 finale.

College Borgomanero – Aba Saluzzo 81-61

(15-13, 41-31, 60-47)

Borgomanero: Giadini 12, Facchin 9, Dongiovanni 5, Merlo 2, Cozzi 10. Bainotti ne, Zanoli 18,, Airaghi 3, Crusca 9, Okeke 11, Buldo, Brustia 2. All. Di Cerbo

Saluzzo: Francese 2, Costamagna, Bonatesta, Maccagno 10, Sartorio 6, Mina 18, Supertino 3, Cirla 4, Zuccarelli 5, Ghiglione, Testa 7, El Kihel 6. All. Perlo

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author