Serie C Silver Abruzzo, fase ad orologio: risultati e tabellini 2^ giornata

Più di qualche sorpresa nella 2^ giornata della fase ad orologio: risultati che ribaltano completamente i pronostici e riaprono la corsa alle final eight per la promozione in serie B.

Airino Termoli – Pallacanestro Silvi   75-84   (18-20; 44-39; 60-58)

Airino Termoli: Marinaro 5, Panetta 4, De Gregorio 17, Di Lembo M. 13, Gioia ne, Tilev 17, Bertinelli 7, Suriano 10, Recchi ne, Rinaldi, Colasurdo, Sabetta 2. Coach: Di Lembo G.

Pallacanestro Silvi: Adonide Ant. ne, Di Giandomenico M. 13, Di Giorgio 6, Di Febo 4, Pappacena 13, D’Orazio ne, Di Blasio 11, Assogna 16, Di Giandomenico F. 3, Adonide Ang. 18 Coach: D’Alberto

Partendo dall’Airino Termoli, i molisani hanno subìto la prima sconfitta tra le mura amiche della stagione: prima di domenica, la capolista avera vinto tutte le gare interne. Questa volta però, i ragazzi di coach Di Lembo hanno trovato una Pallacanestro Silvi capace di mantenere un ritmo alto per tutta la gara, riuscendo così a portare a casa la vittoria con un parziale di 16-26 dell’ultimo quarto e col punteggio finale di 75-84.

Nuovo Basket Aquilano – Basketball Teramo   60-78   (15-14, 27-42, 43-66)

Nuovo Basket Aquilano: D’Ippolito 2, Santucci 2, Nardecchia 6, Foresta 6, Carosi 18, Antonini F. 5, Antonini G. 8, De Filippi 6, Ciuffini 7, Marraffa, Giannangeli, Di Biase. All. De Ambrosi, Di Biase, Passacantando

Basketball Teramo: D’Attilio, Kasongo 23, Camacho 22, Afatasawo 8, Pecorale , Di Francesco 11, Pirani 6, Scarnecchia 4, Croce, Piersanti, Sulplizii 7. All. Di Francesco

Termoli resta comunque prima in classifica, a due punti di distanza dal Nuovo Basket Aquilano, che non approfitta della sconfitta dei molisani e perde forse la gara più importante della stagione contro la Basketball Teramo, che si è imposta in trasferta con il risultato di 60-78, salendo al quarto posto in classifica. La partita, dopo un primo quarto equilibrato, è terminata già all’intervallo, quando gli ospiti sono andati sopra di 15 punti e hanno allargato il proprio vantaggio nel terzo quarto con un parziale di 16-24. Nell’ultimo quarto, Teramo ha dovuto solo controllare l’ampio vantaggio: la gara è terminata col punteggio 60-78. Indubbiamente, l’assenza di Nokakovic e Ranitovic ha influito moltissimo nella gara giocata dai padroni di casa: i due atleti serbi, sono stato bloccati dalla FIP per via dei controlli che si stanno effettuando sui tesseramenti degli extracomunitari che giocano nei campionati regionali.

Teramo a spicchi – Olimpia Mosciano   60-50   (18-9; 38-26; 51-39)

Teramo a Spicchi: Del Zoppo, Bartolini 2, Di Sante 9, Schiavoni 11, Piccinini 10, Di Furia ne, Comignani 20, Conti 8, Limoncelli, Pallotta E. ne. All. Simone Stirpe

Olimpia Mosciano: De Luca 9, Cantatore 9, Di Francesco 2, Febo 16, Stama 5, Iannetti 7, Di Diomede ne, Tse 2, Caprioni ne, Cartone ne. All. Marco Verrigni

Resta attaccata al vagone che porta alle final four anche la Teramo a spicchi, che liquida l’Olimpia Mosciano con un 60-50 che gli permette di salire a quota 26 punti e mantenere il -2 dalla zona final four. Per gli ospiti, si tratta della quinta sconfitta consecutiva. Il coach teramano, Simone Stirpe, si ritiene soddisfatto della prestazione della propria squadra, che adesso sogna ancor di più un posto nelle final four per la promozione in serie B.

Magic Basket Chieti – Nuovo Pineto Basket   60-61   (24-16; 36-36; 50-58)

Ci sono ancora 8 punti a disposizione per le squadre del campionato abruzzese prima dei verdetti di final four e play-out, e il Nuovo Pineto Basket non si arrende nella corsa verso la salvezza diretta e va a strappare due punti fondamentali nella trasferta contro la Magic Basket Chieti. Il primo quarto è stato dominato dai padroni di casa, che chiudono con il punteggio di 24-16. Gli ospiti però, riaprono subito il match tra il secondo e il terzo quarto, che viene chiuso col vantaggio di 50-58. L’ultimo quarto, viene giocato a ritmi bassissimi, tanto che il Pineto mette a segno solamente 3 punti, ma bastano per portare a casa una delle vittorie più importanti della stagione.

Vasto Basket – Nova Campli Basket   70-59   (15-20; 38-37; 46-50)

Vasto Basket: Bartoli 15, Di Tizio 14, Pace 12, Cordici 11, Marino 10, Dipierro 5, Peluso 3, De Guglielmo ne, Di Rosso ne, Ierbs ne, Stefano ne. All. Cardillo.

Nova Campli Basket: Kostic 15, Palantrani 15, Stanojevic 10, Di Carlo 8, Mignogna 6, Ferrari 5, Alleva 0, Zansavio 0, Nolli 0, Ceci ne. All. Ialacci.

Seconda vittoria nelle ultime tre gare per la Vasto Basket, che al PalaBCC liquida con un netto 70-59 la Nova Campli Basket. Ottima gara dei padroni di casa che salgono a 24 punti e si allontanano sempre di più dalla zona rossa della classifica. Per Campli si tratta della seconda sconfitta consecutiva e resta penultimo a 14 punti. La gara è stata controllata per molto tempo dagli ospiti che hanno il primo e il terzo quarto in vantaggio. Hanno trovato poi difficoltà negli ultimi dieci minuti quando i padroni di casa firmano un 24-9 che vuol dire vittoria per Vasto.

G.S. Torre Spes – Basket Centro Abruzzo Sulmona   80-62   (25-11; 42-36; 67-46)

 G.S. Torre Spes: Piscione 20, Di Flavio 17, Domenicucci E. 15, Di Giorgio 6, Libertini 0, Antinucci 0, Di Rocco 4, Domenicucci D. 4, Di Santo 4, Stjepanovic 8, Cordesco 0, Radocchia 2. All. Patricelli 

B.C.A. Sulmona: Facchini 2, Rante 0, Colaiacovo 2, di Fabio 4, Gallo 4, Di Censo 9, Maiorano 0, Marzoli 24, silvestri 15, Carlucci 2. All. De Angelis

Il G.S. Torre Spes vince senza particolari difficoltà contro il Basket Centro Abruzzo Sulmona col punteggio di 80-62.  Si tratta della seconda vittoria consecutiva per i padroni di casa dopo quella di Pineto di due settimane fa. I punti in classifica sono 20 adesso con la possibilità di raggiungere ancora la salvezza diretta. Ancora nessuna vittoria per il Basket Centro Abruzzo Sulmona che sembra sempre più condannato a chiudere la stagione con 0 punti.3

Il programma della 3^ giornata prevede tre gare sabato 11 e tre domenica 12 marzo. Si parte sabato alle ore 18:30 con Magic Basket Chieti – Vasto Basket e Olimpia Mosciano – Nuovo Pineto Basket; l’ultimo anticipo infine, prevede la gara tra Pallacanestro Silvi e Basketball Teramo con inizio alle ore 21:00. Domenica invece, si partirà dal “PalaSabetta” col match tra Airino Termoli e Teramo a spicchi con palla a due alle ore 17:30. Si proseguirà poi, alle ore 18:00 con G.S. Torre Spes – Nova Campli Basket e Basket Centro Abruzzo Sulmona – Nuovo Basket Aquilano.

 

 

Commenta
(Visited 96 times, 1 visits today)

About The Author