Serie C Silver Campania, il punto sul campionato

In archivio anche la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver Campania con tanti verdetti interessanti che sono stati emessi dai parquet interessati.

Continua la sfida in vetta tra Virtus Pozzuoli, Pallacanestro Angri e San Nicola Basket Cedri.

La compagine di coach Piero Falcombello era attesa dal non di certo proibitivo impegno sul campo della Nuova Polisportiva Stabia e, di fatto, non ha avuto problemi a portare a casa un altro successo in scioltezza (68-106 il risultato finale).

Ennesima e tutto sommato tranquilla affermazione casalinga per la Pallacanestro Angri, brava a sbarazzarsi di Nola con il punteggio finale di 66-53.

Grande prestazione difensiva per i ragazzi di coach Massaro trascinati da un superlativo Di Napoli, autore di 24 punti.

Ben più complesso era, invece, il compito della Virtus Basket Pozzuoli impegnata nel catino del PalaBerlinguer di una caldissima Bellizzi, reduce da ben sette successi consecutivi.

Al termine di una partita vibrante ed emozionante i ragazzi di coach Serpico hanno compiuto una autentica impresa imponendosi a danno della compagine gialloblu’ cara al patron Pellegrino con il punteggio finale di 74-84 trascinati da un ottimo Simeoli.

Sono sempre due, dunque, i punti di vantaggio che puteolani e casertani mantengono sulla diretta inseguitrice dopo 19 giornate di regular season.

Vincono tutte le compagini ancorate a metà classifica: la Renzullo Sarno fa il colpo sul parquet di Cercola mentre i cugini biancorossi si impongono 71-58 sull’ostico Delfino Mugnano.

Torna immediatamente al successo anche la Pallacanestro Partenope che contro Casapulla dimostra di aver assorbito il colpo a sette giorni dalla sconfitta sul parquet di Angri.

Affermazione lontana dalle mura amiche anche per la Pallacanestro San Michele Maddaloni, corsara a Casavatore (71-85) e al quarto hurrà consecutivo.

Partita in discussione per fin troppo tempo, con i viaggianti sì avanti nel punteggio ma mai pronti a chiuderla davvero. Solite ottime performance per Requena (19) e Cioppa (21).

Per concludere, importante successo casalingo per la Virtus Monte di Procida che supera la Megaride Napoli 75-63 agguantando la decima piazza della classifica generale a quota 14 punti alla vigilia del match da recuperare domani con Casavatore.

 

 

 

 

Commenta
(Visited 160 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.