Serie C Silver Puglia, Cerignola vince anche a Brindisi, tornano alla vittoria Corato e Barletta

Quattro vittorie casalinghe, tre esterne, una capolista a punteggio pieno e una squadra ancora a zero punti caratterizzano la sesta giornata di Serie C Silver Puglia.

Resta a punteggio pieno il Cerignola che vince a Brindisi contro la Dinamo dopo due tempi supplementari. Nel 97-101 finale è Gvezdauskas a guadagnarsi la palma di migliore in campo con ben 35 punti, non bastano per i brindisini i 39 di Whatley.

Giornata tranquilla per la Virtus Molfetta che batte tra le mura amiche la Fortitudo Trani 81-59, restando al secondo posto. Comollo è l’MVP del match con 20 punti a referto.

Sale a quota dieci punti anche la Matteotti Corato che si impone in casa contro Lecce con il punteggio di 76-59. E’ Patricio Cicivè il migliore dei coratini con 20 punti, non bastano i 19 di Segura per Lecce ad evitare la sconfitta.

Torna alla vittoria la Rosito Barletta che strappa un prezioso successo in casa del Cus Bari, 73-89 il finale. Il lituano Kirlys è il miglior marcatore della serata con 26 punti seguito dal giovane Rainis, 14 per lui.

Risultati:

AP Monopoli – Adria Bari 74-68

Dinamo Brindisi – Città di Cerignola 97-101 2OT

Matteotti Corato – SDB Lecce 76-59

Diamond Foggia – Santa Rita 96-77

Cus Bari – Rosito Barletta 73-89

Juvetrani – Virtus Mesagne 61-71

Virtus Molfetta – Fortitudo Trani 81-59

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.