Serie C Veneto: Villafranca, domenica gara-1 della finale playoff contro Conegliano

ASD Basket Villafranca, dopo aver terminato al primo posto la stagione regolare e aver superato i quarti di playoff contro Albignasego e le semifinali contro Dueville, si prepara per la finalissima. Avversario l’ostico Conegliano. I trevigiani, secondi alla fine della regular season, si sono sbarazzati di Mirano e Litorale. Sono una squadra giovane e atletica che punta molto sull’aggressività in difesa (miglior difesa del campionato). Nei confronti diretti in campionato ha vinto la squadra di casa. Nel girone di andata i castellani hanno vinto 78 a 70, al ritorno ha vinto Conegliano 76 a 68. A fare la differenza sarà sicuramente il pubblico, nostra forza e vero sesto uomo in campo nei momenti difficili. Vi aspettiamo numerosi! Appuntamento per domenica 31 maggio alle ore 19:30. Da sottolineare che la gara viene posticipata (rispetto all’orario solito delle 18:00) in quanto proprio domenica è in corso a Villafranca il prestigioso “Trofeo Martari”, in cui partecipano compagini regionali ed extra-regionali delle categorie esordienti maschili e femminili (annate 2003-2004).

Gli avversari – Vigor Conegliano (TV):

I trevigiani, retrocessi dalla DNC Nazionale, si sono classificati al secondo posto in classifica in regular season. La squadra, seppur priva di un vero lungo, ha dimostrato su tutti i campi di meritare la zona di alta classifica. Coach Sfriso ha a disposizione un gruppo di giovanissimi tra cui molti provenienti dalle giovanili under 19. I due top-scorer, da molti anni a Conegliano, sono il play-guardia Mattiello (13 a gara) e l’ala Cinganotto (11 a gara) e sono anche i più “vecchi” della squadra (annata 1988). Non ci sono altri giocatori in doppia cifra e questo dimostra la vera forza di questa giovane squadra con ben 7 giocatori tra i 6 e 7 punti di media a partita, tutti in grado di poter essere pericolosi e determinanti. Contro Litorale i top scorers nelle 3 gare di playoff sono stati Cinganotto (14 a gara), Mattiello (12 a gara), Terrin e Bortolini (9 a gara), Cescon e Perin (7 a gara).

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author