Serie C Veneto: Villafranca vince il campionato

Ed è promozione!! Villafranca vince la finale playoff, vince il campionato e approda in serie C Gold Nazionale. I gialloverdi, primi in regular season, hanno dimostrato la loro forza recuperando lo svantaggio (sotto di 10 lunghezze nel terzo quarto), superando gli avversari proprio nell’ultimo minuto. Davanti al pubblico delle grandi occasioni, palestra piena, con tribuna ospiti gremita, Villafranca è riuscita a portare a casa la vittoria. Seconda promozione consecutiva dopo quella dell’anno scorso dalla serie D regionale alla serie C regionale. L’annata 2014-2015 è iniziata all’insegna delle difficoltà. L’assenza di un main sponsor, la perdita dei due playmaker Martari e Puliero sembravano scogli insormontabili. Coach Ugo Schiavo è stato in grado di compattare la squadra e di condurla, nonostante nessun play-maker, nelle zone alte della classifica. All’inizio del 2015, subito altre difficoltà: in primis l’abbandono di coach Ugo Schiavo per problemi fisici, con il vice Della Chiesa promosso come head coach della prima squadra, poi l’abbandono del senior Capasso, quindi i problemi fisici di Felis (che non sarà più in grado di ritornare in campo), l’infortunio del centro Pontieri, out per tutta la stagione. I gialloverdi, rimasti in 5 senior (Polettini, Damiani, Ronzani, Zanini e Montresor) con l’apporto degli under 19 e under 17 della Polisportiva San Giorgio non si lasciano abbattere e chiudono la regular season al primo posto. Senza play-maker di ruolo dimostrano quanto la forza del gruppo sia fondamentale nel campionato e vincono il campionato superando Conegliano in finale playoff. Un applauso a tutti, a partire dai giocatori, all’allenatore, ai dirigenti e ai magnifici tifosi che hanno sostenuto la squadra per tutto l’anno. Villafranca ha vinto il campionato!!!

La cronaca della partita:

Villafranca parte con i 5 senior disponibili: Zanini, Polettini, Ronzani, Damiani e Montresor. Conegliano risponde con Mattiello, Mariani, Bortolini M., Gellera e Cinganotto. Partono forte i gialloverdi con i canestri di Zanini, Damiani e Polettini a cui risponde un ispirato Mattiello. I castellani costruiscono un vantaggio di 9 lunghezze, ma subito si perdono in banali errori permettendo a Conegliano di rimettere in equilibrio il match (17 a 16 alla fine del primo quarto). Nella seconda frazione i trevigiani mantengono il vantaggio di 2-3 punti grazie alle iniziative di Mattiello, Cinganotto e Bortolini e proprio grazie ad una tripla di Mattiello riescono a portarsi all’intervallo sul + 6 (30 a 36).

Dopo la pausa lunga parte forte Conegliano che con due triple (Bortolini e Terrin) portano il vantaggio a 10 lunghezze. Damiani e Montresor rimettono in equilibrio il match. Proprio quest’ultimo con 4 punti spettacolari riporta a -2 Villafranca, ma l’inerzia è ancora per i padroni di casa che chiudono la terza frazione in vantaggio 46 a 49 grazie soprattutto ai canestri di Cinganotto. Nell’ultimo quarto le due squadre si giocano il tutto per tutto. I canestri di Montresor e Damiani mantengono i gialloverdi a ridosso dei trevigiani ma una tripla di Terrin a 2 minuti dalla fine porta Conegliano a + 5 (51 a 56). Subito Damiani riduce a -3 (53 a 56). Cinganotto non ci sta (53 a 58), ma Polettini dimostra la sua esperienza e con due tiri dalla lunga porta Villafranca avanti nel punteggio (60 a 58 a 30 secondi dalla fine). L’attacco di Conegliano crea ben due tiri dalla lunga con Terrin e Mattiello, rimbalzo dei gialloverdi che portano Ronzani a segnare facilmente da sotto il + 4 a 8 secondi dalla fine. Conegliano prova il tutto per tutto ma oramai non c’è più tempo e Villafranca può festeggiare davanti al suo grande pubblico la vittoria del campionato.

ASD Basket Villafranca: Cionti n.e., Polettini 19, Zanini 6, Montresor 12, Ronzani 7, Panzarini 4, Damiani 14, Benassuti n.e., Piccoli n.e., Modenini n.e., Felis n.e., Tommasi n.e.. Allenatore: Nicola Della Chiesa.

Vigor Conegliano (TV): Cescon 2, Mattiello 13, Mariani, Bortolini L. n.e., Cinganotto 15, Perin, Gellera M. 2, Terrin 14, Bortolini M. 9, Milan 3, Gellera A. n.e., Muoti. Allenatore: Sfriso.

Note: Tiri Liberi: Villafranca 5/11. Conegliano 4/6. Usciti per 5 falli: nessuno.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author