Serie D Campania, cade Rocca dopo 19 turni. Portici e Torre proseguono la loro marcia

Girone A

Una penultima giornata di campionato che ha regalato un risultato insolito nel girone A dove Roccarainola ha perso al fotofinish contro una coriacea Pozzuoli. Avvio perentorio degli uomini di coach Liquori che fanno valere il maggiore tonnellaggio sotto canestro, soprattutto con Auriemma che è un vero problema per i padroni di casa. Pozzuoli rimane però a contatto anche se nella seconda frazione gli ospiti scappano, trascinati da Enrico e Pace. Paone e Capozzi cominciano a bombardare a fine secondo quarto dalla lunga distanza, Pozzuoli si fa sotto all’intervallo sul 40-41. Al rientro dagli spogliatoi Rocca parte di nuovo forte, i meccanismi offensivi sembrano ben oleati ma i padroni di casa continuano il loro festival dalla lunga distanza. Il quarto periodo è pressoché identico al terzo, Rocca si rifa sotto ancora con Errico e Auriemma, Vallone ammazza la partita con un tiro da dietro l’arco. Pozzuoli può così festeggiare, la capolista cede contro Flavio Basket 74-70. Torre del Greco non sbaglia e aggancia la vetta, battendo in trasferta ad Ischia, gli uomini di Esposito e Russelli. Partita molto equilibrata con un’ottima Ischia che si è dovuta arrendere alla compattezza degli uomini di coach Esposito che l’hanno vinta nel finale. Bagarre incredibile per l’ottavo posto nel girone. Con la vittoria di Scafati su Piscinola e di AICS Caserta su Abatese rimane ancora tutto aperto per i playoff, aspettando ovviamente il girone ad orologio che partirà tra qualche settimana. Vittorie negli altri match di Afragola su San Giorgio e Real Barrese su ENSI Caserta.

Girone B

Prosegue inarrestabile la marcia della Growatt Portici che vince anche contro Pro Cangiani seppur faticando, soprattutto nella ripresa. Ottimi primi 20 minuti complessivi per i ragazzi di coach Cusitore che chiudono avanti 48-33. Brava Pro Cangiani a rientrare fino al -7 nella terza frazione, altrettanto brava Portici soprattutto con Del Gais, a ricacciare indietro gli ospiti inchiodando sul 64-54 al 30′. Con qualche sofferenza di troppo la Growatt fa sua la partita: ottime le prestazioni di Guarino, Alaimo e Del Gais.  Quarta vittoria consecutiva per il Basket Succivo che mette ko Sant’Antimo e sigilla il sesto posto in classifica. Partita tenuta quasi sempre saldamente in mano dagli uomini di coach Cupito che con le ottime prove di Fiore, Capuano ed Esposito hanno vita facile tra le mura amiche. Negli altri match di giornata prova mostruosa della Corporelle Potenza che spazza via Secondigliano con il punteggio di 113-74 (Sroczynski S. 30, Ginefra S. 20, Vaccaro G. 19, Lorusso D. 17, Mascall Wright L. 15), vittoria al fotofinish per Avellino che batte la Hippo Basket e 2 punti importanti per Casavatore che regola il Cus Potenza con il risultato di 71-60.

Risultati Girone A

ISCHIA – TORRE DEL GRECO 74 – 79

SCAFATI – PISCINOLA 57 – 51

AFRAGOLA – SAN GIORGIO 70 – 68

POZZUOLI – ROCCARAINOLA 74 – 70

AICS CASERTA – ABATESE  77 – 64

REAL BARRESE – ENSI CASERTA 55 – 41

 

Risultati Girone B

BASKET SUCCIVO – SANT’ANTIMO 82 – 73

ACSI AVELLINO – HIPPO SALERNO 64 – 63

PORTICI – PRO CANGIANI 77 – 68

CORPORELLE POTENZA – SECONDIGLIANO  113 – 74

CASAVATORE – CUS POTENZA 71 – 60

Commenta
(Visited 97 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.