Serie D Puglia: Ap Masseria Santa Teresa, parte il rush finale

Una partita che ha il sapore del derby. Sabato 11 aprile l’Ap Masseria Santa Teresa scende in campo per la terzultima partita del campionato di serie D e lo fa con un match d’eccezione: in casa arriva l’Assi Brindisi.

La ripresa del campionato dopo la pausa pasquale metterà di fronte due squadre che non lasceranno al caso l’assegnazione dei due punti. L’Ap Masseria Santa Teresa vuole e deve portare a casa la vittoria per chiudere in positivo un campionato che avrebbe potuto vederla più protagonista. L’Assi Brindisi è in lotta per i play off ed attualmente si trova al quarto posto in classifica con 26 punti, a pari merito con l’Anspi Taranto.

Il match tra Ap Masseria Santa Teresa e Assi Brindisi è sottolineato anche dal presidente Lamanna: “ L’Assi Brindisi del presidente avv. Vincenzo Guadalupi e’ stata negli anni 70/80 una storica avversaria dell’AP, derby sempre al cardiopalma ed annovera anche uno spareggio per la promozione in serie B”, ricorda il presidente Ap.

Tra i tanti protagonisti della storica partita c’è il monopolitano Piero Barletta che ricorda che un sorriso e tanta verve la partita con l’Assi. “Ap Monopoli e Assi Brindisi era il classico del derby pugliese, se vogliamo possiamo dire che le due squadre rappresentavano il top del basket in Puglia. Era una partita molto sentita e giocata fino all’ultimo secondo in cui nulla era dato per scontato”, ricorda Piero Barletta. “L’auspicio è che i grandi successi ottenuti in passato siano un incentivo per combattere nella partita di sabato e che possa riportare Monopoli tra le top del basket”, ha concluso Barletta.

Appuntamento, dunque, sabato 11 aprile alle 18.30 sul parquet del Pala Ipsiam di Monopoli.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author