Serie D Sicilia: Virtus Trapani, La Commare non è il capo allenatore

Importanti novità in casa Virtus Trapani, la società ha deciso, infatti, di non rinnovare l’incarico a Giovanni La Commare che nella prossima stagione sportiva non sarà il coach della prima squadra maschile che sarà impegnata nel nuovo campionato di serie D regionale.

E’ stata una decisione sofferta che abbiamo comunicato oggi all’interessato – ha dichiarato il D.S. Sergio Romano – a cui la nostra società è pervenuta dopo un’attenta analisi della situazione che si è determinata nel corso del campionato appena concluso.

Voglio ringraziare Giovanni per il lavoro svolto nel corso della stagione in cui ha contributo alla crescita dei nostri giovani che sotto la sua guida hanno disputato una stagione davvero apprezzabile cogliendo una tranquilla salvezza con un lusinghiero ottavo posto, lottando per buona parte della stagione per raggiungere i play off.

Nonostante i buoni risultati sportivi, tuttavia, non permanevano i presupposti per proseguire il rapporto con la Virtus – aggiunge Romano – che augura a La Commare le migliori fortune personali e professionali.

Nelle prossime settimane ci guarderemo attorno – conclude Romano – per pianificare al meglio la prossima stagione per la quale stiamo valutando, assieme alla Pallacanestro Trapani, la possibilità di ampliare e consolidare la collaborazione che nel corso delle ultime stagioni ci ha consentito di ospitare in prima squadra alcuni dei giovani più interessanti provenienti dalla società trapanese.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author