Serie D Toscana: la Bon Ton Labronica vince ma soffre più del previsto

Maledetta linea della carità (16/31), che ha costretto il BON TON LABRONICA BASKET a soffrire più del previsto contro il Vela Viareggio (62-59): dopo 40 minuti all’insegna dell’equilibrio, infatti, la squadra di Carlo Bellavista è riuscita ad imporsi nel finale grazie alle giocate del tandem RubiniNiccolai, capace di ribaltare anche l’ultima offensiva di bomber Raffaelli. L’ex Don Bosco fa ½ dalla lunetta, il capitano corregge l’errore sul secondo libero e due punti chiusi nella cassaforte di via Pera per un successo che permette ai gialloneri di rimanere in scia dell’U.S. Livorno per il quarto posto.

Bon Ton Labronica 62
Vela Viareggio 59
BON TON:
Vitiello ne, Vicenzini 3, Paolini 4, Ruibini 10, Fava 1, Barontini 8, Dal Canto, Niccolai 24, Picchianti 8, Catania 8. All. Bellavista.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author