Serie B Girone D, Avellino sconfigge Cassino. De Gennaro: "Vittoria fondamentale, in un match dai due volti"

Seconda vittoria stagionale per la Scandone Avellino che, nella serata di ieri, ha sconfitto al PalaDelMauro la BPC Virtus Cassino con il punteggio di 72-53. Una partita equilibrata per tre quarti, con gli Irpini avanti di 4 lunghezze al 30′ (48-44), per poi prendere il largo negli ultimi 10′ (24-9 il parziale), sulla spinta delle prestazioni di Locci (17) e del duo Ondo Mengue (13) – Marzaioli (13+7 rimbalzi). Non bastano Cecchetti e Liburdi (rispettivamente 16 e 15 a referto) alla squadra di coach Vettese.

Queste le parole nel post partita di coach De Gennaro: “Era importante vincere e abbiamo vinto, questa cosa ci deve far sorridere e ci deve dare la forza per andare avanti in questo campionato. È stata una partita dai due volti, il primo quarto molto positivo da parte dei miei ragazzi, che sono entrati subito in partita, poi abbiamo avuto un calo e abbiamo subìto la loro zona. Abbiamo anche sbagliato molti tiri aperti, ma solo così i ragazzi potevano togliersi questa ruggine dal tiro e ritrovare la fiducia. Tolto il secondo quarto, nel terzo e quarto parziale siamo tornati con la grinta giusta, nonostante la continua zona messa in campo dal mio collega“.

Dal punto di vista dello spettacolo non è stata una partita bellissima, ma dal punto di vista tecnico penso sia stata giocata bene dai miei ragazzi. Mi piace sottolineare una buona prova corale da parte di tutti, ma devo insistere su un apporto maggiore da parte della panchina” – prosegue De Gennaro – “Anche un secondo in mezzo al campo è importante, cerco di dare fiducia a tutti, ma la fiducia va anche guadagnata. Sono contento perché mi aspettavo grandi festeggiamenti negli spogliatoi, invece li ho trovati già tutti concentrati sulla gara contro Corato di mercoledì“.

Dichiarazioni e foto da facebook.com/SSFelliceScandoneAvellino1948.

Commenta
(Visited 84 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.