Settimo successo di fila per Venezia: Varese, sempre più crisi

La tredicesima giornata di  A1 si apre con la vittoria esterna di Venezia sul campo della Openjobmetis nell’anticipo delle 18,45.

La Reyer inizia il match con grande precisione da tre punti (4/4) dopo i primi 4’ di gioco costruendosi un vantaggio importante (5-14) che costringe cosi il nuovo coach Caja a chiamare il primo timeout . Si conclude 12-24 in favore della squadra di coach De Raffaele in cui le due squadre per diversi minuti non hanno segnato, Varese ha provato a reagire ma Venezia ha continuato a giocare con grande intelligenza allungando sul +12.

Il secondo quarto si apre con uno 0- 5 (12- 29) di Venezia dopo 5’ di gioco, la Openjobmetis fatica a trovare il canestro e coach Caja ricorre alla seconda sospensione per scuotere i suoi. Si va all’interavallo lungo sul +15 (23-38) in favore di Venezia che sa l’importanza di questa gara, con i biancorossi che hanno  basse percentuali al tiro da 2 (4/16) e da 3 (3/10).

Nel terzo quarto:  l’inerzia della gara non cambia: McGee & co. volano sul + 27 (30-57) ma la squadra lombarda con un grande Johnson riduce il gap sul – 20 (37-57) cercando di non alzare così presto bandiera bianca.

Negli ultimi 10’ di gara Varese  con una prova d’orgoglio vince 23- 16 il quarto ma non basta perché finisce 60 – 73 in favore della Reyer che centra la sua settima vittoria consecutiva in campionato. Per Varese, invece, si tratta della nona sconfitta in campionato .

Parziali: 12-24, 23-38, 37-57, 60-73.

Openjobmetis Varese : Johnson 23, Pelle 13 , Maynor 7, Cavaliero 5, Kangur,5, Anosike 4 , Avramovic  2, Ferrero 1 , Bulleri 0, De Vita, Canavesi, Lo Biondo N.E

Reyer Venezia : Haynes 19, Bramos 18 , McGee 13, Hagins 10, Peric 6 , Ejim 4, Filloy 3, Ress , Visconti , Tonut , Ortner  0, Criconia N.E

Commenta
(Visited 83 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.