Si ferma a Rimini la striscia della Tramec

Si ferma al Flaminio di Rimini la striscia da nove vittorie consecutive della Tramec, che nel primo tempo vola a “+16” ma poi sprofonda a “-18”, consegnando a Piacenza la seconda piazza in classifica e lasciando la NTS Informatica in piena corsa per i play-off. In principio i due allenatori s’affidano ai consueti quintetti base, per un primo quarto in cui Rimini parte meglio ma Cento si fa preferire successivamente, nonostante un sostanziale equilibrio che perdura fino alla fine della frazione, quando Panzini sorpassa e Fontecchio controsorpassa (26-27). Nella seconda frazione la Tramec fa il break (0-14), ritrovandosi sul 28-43. Benfatto aggiorna il massimo vantaggio esterno sul “+16” (30-46), ma i Crabs dimezzano lo scarto con Foiera, Sirakov e Tassinari in appena cento secondi (38-46), e rientrano negli spogliatoi con sette lunghezze da recuperare (41-48). La rimonta di Rimini si concretizza in apertura di ripresa, quando Foiera si carica la squadra sulle spalle e con 9 punti contribuisce al 12-0 con cui ai romagnoli di ribaltare l’inerzia dell’incontro. In seguito Panzini sorpassa (51-49), Brighi tiene in scia i suoi ma i Crabs sono in piena fiducia mentre Cento è in apnea. La conseguenza è un ulteriore parziale di marca locale ispirato da Chiera e Perez, coi quali Rimini scappa a “+14” (67-53), mentre il primo canestro dal campo di Cento in questo periodo porta la firma di Andreaus e arriva a un minuto dalla fine dello stesso. Nel finale Fontecchio riporta la Tramec a “-8” ma Perez e Tassinari la ricacciano indietro, i Crabs dilagano e Bernardi può concedere la passerella ai suoi “big” e qualche minuto ai più giovani. Al Pala Ahrcos, sabato prossimo, arriva la Gessi Valsesia: obiettivo dei biancorossi è quello di cancellare la sconfitta di Rimini e il ricordo della gara di andata, in cui Paolin e compagni s’imposero per 77-72 rimontando ben 22 punti agli avversari.
NTS INFORMATICA RIMINI-TRAMEC CENTO 88-73
PARZIALI: 26-27, 15-21, 26-9, 21-16.
RIMINI: Perez 22, Provesi, Panzini 11, Sirakov 4, Tassinari 19, Chiera 12, Balic, Foiera 14, Crotta 4, Romano 2. All. Bernardi.
CENTO: Fontecchio 10, Brighi 6, Contento 9, D’Alessandro 4, Demartini 5, Pederzini NE, Benfatto 14, Andreaus 11, Locci, Caroldi 14. All. Giordani.
ARBITRI: Soavi, Ugolini.
Michele Manni
Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author