Si riprende dopo la sosta: la Maddalena Vision va ad Ariano Irpino

Torna la Serie A2 e per la Maddalena Vision Palermo ultimo impegno del girone d’andata, martedì si va ad Ariano Irpino per il turno infrasettimanale.

Complici anche gli infortuni, la formazione campana di certo non sta ripetendo l’annata magica della scorsa stagione, in cui ha lottato fino all’ultimo per la promozione, ma sta costruendo un solido campionato sul rendimento in casa: quattro vittorie, due sconfitte, 65.2 punti segnati a fronte di 55.8 subiti. Pericolo pubblico numero uno sicuramente Rosa Cupido, top scorer a 14.7 punti di media; diverse le giocatrici in grado di far male da fuori, come Valerio e Vargiu, recentemente costretta a star fuori per una microfrattura al malleolo; eccezionale infine la guida e il carisma della capitana, l’oriunda Maggi, che ha saltato la partita contro Bologna per problemi fisici ma potrebbe recuperare in vista del match.

La Maddalena Vision ha accolto la sosta con un sospiro di sollievo perchè ha consentito ad alcune atlete di recuperare energie e condizione. Dopo Natale poi si è tornati sul campo, per implementare all’interno del sistema le idee del nuovo coach Roberto Torriero. In vista della partita di Ariano Irpino gruppo “da trasferta” al completo, nonostante un paio di giocatrici abbiano alternato terapie e allenamenti durante la settimana. «Ariano Irpino è una buona squadra, una realtà molto seguita, con un pubblico caldo», ha detto la guardia Elettra Ferretti, «Abbiamo affrontato questi allenamenti con tanta intensità per riprenderci dalla sosta, ci stiamo preparando al meglio per la partita».

Palla a due del match alle ore 18.30, arbitreranno Nunzio Spano di Sannicandro di Bari e Cosimo Schena di Castellana Grotte (BA).


Giuseppe Corrao

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author