Sidigas Avellino, il settore giovanile riparte dopo il restyling

Parte il nuovo settore giovanile della Sidigas basket Avellino. Quest’anno programmazione e sviluppo sono parole che assumono significati predominanti, nella misura in cui gli operatori di questo settore, concepiscono il loro lavoro con i giovani, come contributo alla loro crescita personale, prima ancora dell’aspetto sportivo ed agonistico. Per la Sidigas Scandone l’impegno nel settore giovanile rappresenta un obiettivo principale: l’intento è quello di creare un contesto in cui i ragazzi coinvolti intraprendano un percorso di ottimizzazione delle loro capacità, non solo dal punto di vista tecnico ma, anche fisico e mentale.

La Sidigas ha così arricchito il suo team con nuove importanti figure che entrano a far parte della Scandone per potenziare il settore giovanile, anche al fine di diventare un punto di riferimento nella regione.

La speranza della Scandone è dare una concreta possibilità ai giovani per poter diventare, un giorno, protagonisti nel mondo del basket.

Nell’ottica di rafforzamento del settore giovanile, si sono registrati buoni consensi da molte realtà regionali e non, che hanno permesso di stringere rapporti di collaborazione reciproca.

La presentazione delle squadre ai nastri di partenza spetta a Francesco Cavaliere, Responsabile del Settore Giovanile: “Iniziamo dai più piccoli, gli Under 14 Elité. Obiettivo principale, data la giovanissima età, sarà quello di farli crescere, sia sul piano tecnico che caratteriale, insegnando la cultura del lavoro sportivo, cercando di migliorare in ogni singolo allenamento.

Gli Under 15, sono chiamati a dire la loro in un campionato di certo più difficile, l’Eccellenza. La squadra, già a partire dalla fine della scorsa stagione, ha avuto un miglioramento molto significativo, e quest’anno vogliamo continuare la strada intrapresa.

Per quanto riguarda l’annata 1998/1999 prenderemo parte a due campionati: Eccellenza ed Elité. Operiamo questa scelta per essere coerenti con la nostra idea di crescita e consci dei miglioramenti avuti dai ragazzi lo scorso anno, entrambi i gruppi si stanno allenando con grande impegno e dedizioni per ottenere il miglior risultato possibile.

Adesso tocca a noi – continua Cavaliere – crediamo di aver imboccato la strada giusta, dobbiamo continuare su questa direzione, con la stessa intensità e determinazione. Ho grande fiducia, sia nei miei collaboratori che nei nostri ragazzi. Sarà una gran bella stagione, lunga e faticosa, ma sono convinto del fatto che alla fine il lavoro paghi sempre”.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author