Sidigas Avellino, Sacripanti: “A Pistoia dobbiamo partire dall’intensità difensiva"

Ultimo allenamento al PaladelMauro per i lupi che domani mattina partiranno alla volta di Pistoia, dove nel pomeriggio sosterranno l’ultima seduta di lavoro prima della gara di domenica. Palla alta alle 18.15 sul parquet del PalaCarrara. C’è voglia di riscatto. La squadra, dopo le ultime due sconfitte, ha provato a fare tesoro degli errori e vuole dimostrare il proprio valore.

Queste le dichiarazioni di coach Sacripanti, nella consueta conferenza stampa pre gara: “Abbiamo recuperato Green, e questa è già è una buona notizia. Non è al 100% ma, stiamo cercando di fargli fare un lavoro progressivo di avvicinamento alla partita. Andremo a giocare in un palazzetto caldissimo, contro una squadra ancora a punteggio pieno e che ha dimostrato di essere molto pericolosa sia con gli esterni, che con la coppia Antonutti-Kirk in grado di punire le difese da oltre l’arco. Abbiamo cercato di lavorare sull’aspetto offensivo e difensivo cercando di alzare l’intensità e provando a mettere delle regole ben precise. Siamo una squadra – continua il coach dei biancoverdi – di persone consapevoli e responsabili. Abbiamo analizzato nello spogliatoio gli errori. Statisticamente non stiamo durando quaranta minuti e poi, quando giochiamo contro una squadra molto fisica, andiamo in difficoltà. Dobbiamo essere più bravi e più precisi mettendo molta attenzione nei particolari. Il nostro sistema difensivo che a Reggio aveva fatto bene, contro Milano non ha funzionato al meglio. Dobbiamo crescere”.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author