Sidigas Avellino, Sacripanti: "Per vincere servirà aggressività"

Il coach della Sidigas Avellino presenta il match di domenica sul parquet infuocato della Leonessa Brescia e chiede ai suoi massima aggressività


Quasi tutto pronto in casa Sidigas Avellino per il primo match in trasferta della stagione 2017-2018.

Dopo l’esordio vincente con Reggio Emilia, la Scandone affronta la prima fatica lontana dal Pala Del Mauro.

I biancoverdi saranno di scena a Montichiari, dove sfideranno la Leonessa Brescia, palla a due domenica alle ore 17.00.

Le parole di coach Sacripanti

Coach Sacripanti nella consueta conferenza pre-gara analizza il prossimo match con Brescia:

«Brescia è un roster che si basa sui principi dello scorso anno, hanno cambiato poco ed è per questo che sono più avanti rispetto a noi.

Sarà un match stimolante perché saremo di scena su un campo caldissimo, dovremo essere aggressivi in campo sin dalle prime battute.

Loro, rispetto alla partita di domenica, dove hanno vinto nel finale, alzeranno il ritmo e correranno molto.

Diana ha a disposizione un roster molto duttile, che gli permette di variare le situazioni di gioco durante la partita.

Dovremo essere bravi a controllare i nostri possessi evitando palle perse in modo banale ed alzare la guardia nell’area colorata.»

 

Fonte: Ufficio Stampa Sidigas Scandone Avellino

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author