Sorteggiati i gironi di serie C: dal 26 settembre via al campionato della SIBE

Nella nuova sede del Comitato toscano della Federazione Pallacanestro, si è svolto il sorteggio dei due gironi della Serie C unica che inizierà nel fine settimana del 26/27 settembre e che dovrebbe terminare il 1° maggio 2016. Condizionale d’obbligo, visto che alla fine la data di chiusura di stagione sarà differenziata dagli obiettivi che potranno raggiungere le 24 squadre, ma che tuttavia prevede un minimo di 30 gare. Le 11 squadre che faranno compagnia nella prima fase alla SIBE, confermatissimo sponsor dei Dragons, nel girone “B” sono, in ordine di classifica della scorsa stagione: Empoli, Certaldo, Fucecchio, Altopascio, Pescia e Terranuova, provenienti dalla vecchia C1, poi Agliana, Montale e CMB Carrara, oltre alla ripescata Pielle Livorno, promosse dalla C regionale al termine della scorsa stagione, ed infine Arezzo, tornata in categoria dopo un anno di purgatorio in D. Tutto sommato girone abbordabile per le speranze del Prato che punta a disputare la C Gold 2016/17 alla quale saranno ammesse le migliori 16 del lotto di 24 che comprende nel girone A: Virtus Siena, Pino Firenze, Valdisieve, Legnaia e Audax Carrara, Libertas Livorno e Pontedera, oltre alle vecchie compagne di viaggio dello scorso anno: Castelfiorentino, Costone Siena e CMB Lucca, la ripescata Sdynergy Valdarno e la promossa Libertas Lucca. Soddisfatto anche lo staff dirigenziale per i 2 derby salvati da sorteggio, con Montale e Agliana. Favorite, ovviamente solo sulla carta, causa i pochi movimenti di mercato noti fino ad adesso, Empoli guidata in cabina di regia dall’ex Moroni, a Prato per le due stagioni di serie B, e Certaldo, con la quale si vedranno gli epici scontri che portarono alla storica promozione nella serie cadetta dei Dragons. Di sicuro interesse anche il classico confronto con Pescia, rinforzata dall’acquisto dell’ex Magni, da quel Vaiano che ha optato per auto retrocedersi. Due le infrasettimanali durante la prima fase, martedì 8 dicembre e mercoledì 6 gennaio giorno dell’Epifania. Fissato molto in anticipo anche l’inizio della Coppa Toscana che vedrà le squadre di C e D divise in gironcini di 4 squadre, affrontarsi con gare di sola andata, già dal 5 settembre. Tre gare eliminatorie e poi ottavi mercoledì 16 e quarti domenica 20, a ridosso dell’inizio del campionato. La data della final four di Coppa non è ancora fissata, ma è prevedibile nel primo fine settimana di gennaio.
Nonostante una partenza agonistica così anticipata, lo staff tecnico pratese, coach Pinelli in testa, ha deciso di non stravolgere il programma di preparazione pre campionato stilato in collaborazione con il Prof Giacomo Ciofi della Motus Lab, che prevede di ricominciare a sudare dal 26 agosto alle Toscanini.
Soddisfazione anche per la raggiunta partecipazione alle finali del Campionato Italiano del 3 contro 3 di Pesaro dal 24 al 26 luglio di una squadra in gran parte targata Dragons e composta da Jacopo Corsi, Tony Biscardi e Claudio Miceli. Faceva parte della squadra anche l’ex Giovanni Consorti, confermato da Agliana, ma l’ala pratese, impossibilitato per altri impegni, sarà sostituito da Giacomo Novelli, che rimetterà le scarpe da basket, smessi momentaneamente i panni dell’allenatore che nella passata stagione l’hanno visto quale primo assistente di coach Pinelli.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author