Colpo esterno Spezia Basket, espugnata Vado finora imbattuta sul proprio campo

Finora imbattuto in casa, il Vado si arrende alla Tarros che si impone sul parquet savonese ben oltre quello che dice il punteggio finale, che la vede vincere con un distacco di sole tre lunghezze. Per quasi tutto l’incontro, infatti, i bianconeri sono stati avanti in modo molto più netto, persino di oltre venti punti. I ragazzi di coach Padovan si perdono nel quarto conclusivo, anzi, nella sua parte finale, visto che all’ultimo giro di lancette il loro vantaggio era ancora in doppia cifra.

Insomma, per molti aspetti un match che ha ricalcato quello dell’andata al Palasprint. Alla fine, però, per gli spezzini arrivano due punti conquistati meritatamente. Un risultato importante e non facile, come conferma il fatto che la Tarros è la prima squadra che al Pallone Geodetico di Vado è riuscita a vincere: il parquet dei savonesi è stato espugnato per la prima volta in questo campionato.

 

Molto soddisfatto Presidente Danilo Caluri che sottolinea proprio questo aspetto e la prestazione dei suoi ragazzi: “Per tre quarti di gara ed anche oltre siamo stati padroni del campo ed abbiamo imposto il nostro gioco. Il risultato è bugiardo: la vittoria avrebbe potuto essere molto più larga, ma nel finale siamo calati, concedendo troppo agli avversari. Sono comunque molto contento, anche se questo è un aspetto sul quale dobbiamo lavorare”.

 

Gli fa eco, su questo, coach Padovan: “La vittoria era importante ed è arrivata, meritatamente, anche se il finale non mi è piaciuto. Tutto il resto è stato buono. Era fondamentale ripartire con una vittoria. Ci attendono altre due partite molto difficili di un trittico che tanto può dire su di noi e su come andrà avanti la stagione”.

Prossimo impegno, infatti, il derby contro il Sarzana: appuntamento domenica 15 gennaio alle ore 18.00 al PalaSprint.

Tabellino

 

Azimut Consulenza Pallacanestro Vado – Spezia Basket Club Tarros:  72-75 (19-21; 35-46; 45-60)

 

 

Spezia Basket Club Tarros: Santoni 12, Pipolo 7, Visigalli 19, Dalpadulo 3, Manzini 2, Coari 2, Fazio 6, Kuntic 20, Melley 4, Canti n.e. Coach Padovan

 

Azimut Consulenza Pallacanestro Vado: Dzigal 0, Milosevic 15, Pelegi 2, Olowu 10, Vallefuoco 8, Cerisola 0, Canepa 5, Zavallo 16, Prato 14, Gueye 2. Coach: Dagliano

 

 

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author