Splendida serata di sport con l’amichevole tra Latina e Caserta

E’ stata una splendida serata di sport al PalaBianchini, dove si sono affrontate Benacquista Assicurazioni Latina Basket e Juve Caserta. E’ stata la prima amichevole ufficiale del precampionato per il club pontino, che è stato onorato di ricevere sul parquet del proprio palazzetto una formazione titolata come la Juve Caserta per dare vita a unagara di grande prestigio per la squadra nerazzurra e per la città di Latina. La compagine campana è iscritta al campionato di Serie A e, per i nerazzurri di coach Gramenzi, è stato molto stimolante confrontarsi con atleti di categoria superiore. Nel gruppo ospite, spiccava un volto conosciuto nell’ambiente cestistico latinense, il preparatore fisico Roberto Russo, che nel corso delle precedenti due stagioni ha collaborato proprio con la prima squadra della Benacquista. La formazione casertana è scesa in campo con un’originale divisa da gioco, composta da t-shirt a maniche corte e bermuda spumeggianti, mentre la Benacquista ha indossato la divisa bianca da precampionato. La gara è stata armoniosa e divertente creando spettacolo e affascinando il pubblico presente sulle tribune del palazzetto di via dei Mille. Sugli spalti anche una nutrita rappresentanza di sostenitori della Juve Caserta. Un primo quarto condotto a ritmo elevato con le due formazioni che hanno giocato in modo equilibrato, alternando il vantaggio, e che si è concluso sul punteggio di 20-21 in favore degli ospiti. Anche la seconda frazione è stata gestita con azioni rapide, con il punteggio sempre in equilibrio e termina con Latina in vantaggio di una lunghezza: 37-36. Rimane alta l’intensità del gioco anche dopo l’intervallo e la Benacquista riesce anche ad allungare sul +10 (55-45) ma gli ospiti ristabiliscono l’equilibrio e il periodo si conclude sul punteggio di 60-56 in favore dei padroni di casa. Gli ultimi dieci giri di lancette seguono la stella linea dell’intera gara, le due squadre, infatti, giocano in equilibrio con Caserta che riesce, però, a portarsi in vantaggio di 5 punti al 38’. Emozionante e avvincente fino agli ultimi istanti, l’amichevole termina sul punteggio di 72-77 in favore della Juve Caserta.

Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è fissato per mercoledì 9 settembre alle ore 18:30, sempre al PalaBianchini, in occasione della partita di allenamento con la compagine campana dellaGivova Scafati. Il team di coach Perdichizzi restituirà la visita alla Latina Basket in un nuovoanticipo di campionato tra due formazioni che, dal prossimo 4 ottobre, prenderanno parte alGirone Ovest del campionato di basket maschile di Serie A2.

La parola a coach Gramenzi – Il tecnico nerazzurro al termine dell’incontro ha dichiarato: «Abbiamo impiegato un po’ di tempo per ingranare, risentendo, ovviamente, della fatica dovuta alla terza partita consecutiva giocata nel corso di una settimana. Abbiamo giocato sicuramente meglio nel corso della seconda parte di gara, perché nei primi due quarti l’inesperienza ci ha portato a commettere qualche errore di troppo. Avremmo dovuto acquisire e mantenere un vantaggio maggiore, ma la cosa importante, anche in questa occasione, era rappresentata dal provare diverse soluzioni di gioco e alternare i quintetti in campo. Dobbiamo lavorare, far crescere i nostri giovani e arrivare all’inizio del campionato con le idee già chiare. Questo periodo di preparazione e le numerose amichevoli in programma servono per peremettere a tutti i giocatori di conoscersi al meglio l’un l’altro».

 

BENACQUISTA LATINA vs JUVE CASERTA  72-77  (20/21 – 37/36 – 60/56 – 72/77)

Benacquista Latina: Veccia 9, Tavernelli 2, Tagliabue 6, Ihedioha 5, Mei 9, Uglietti 6, Pastore 3, Stanback 19, Di Ianni 2, Mosley 11. Coach Gramenzi

Juve Caserta: Hunt 2, El-Amin 12, Cinciarini 20, Amoroso 21, Ingrosso 12, Giuri 2, Ventrone, Gaddefor 8, Iovinelli n.e., Gravina. Coach Dell’Agnello

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author