Stars Bologna - Nfb Ozzano 76-66

Prima sconfitta per Ozzano

STARS BOLOGNA – NEW FLYING BALLS OZZANO 76 – 66

Parziali: 19-21; 38-31; 56-45

STARS: Bitelli 2,Yacobe ne, Orlando 2, Lalanne 20, Menarini 6, Testoni 6, Landuzzi 2, Flori 11, Maestripieri 6, Pecchia 3, Guizzardi ne, Parenti 18 – All. Cantelli

OZZANO: Pasquali 3, Verardi ne, Mini 14, Rossi 9, Savic, Caprara ne, Regazzi 12, Teglia, Guazzaloca 9, Martelli, Rambelli 5, Gianasi 14 – All. Grandi

Arbitri: Villa  Cavina 

Un venerdì da dimenticare per i New Flying Balls, usciti sconfitti per 76 a 66 dalla Palestra Corticella dopo un brutto match disputato contro gli Stars. I ragazzi di coach grandi si presentano a Bologna privi di Marrobio (rottura del crociato, un grosso in bocca al lupo per il giovanissimo play) e con Verardi ancora sofferente e che va solamente a referto.

Ozzano però parte bene con Rossi e Regazzi che regalano subito il +8 (2-10); gli Stars pin piano entrano in partita, si avvicinano fino al -2 della prima sirena e al minuto 13 ottengono il primo vantaggio della serata (26-25). Negli ultimi ciqnue minuti del secondo, e nei primi 5 del terzo, in casa Flying regna la confusione mentre dall’altra parte i padroni di casa torvano Lalanne e Parenti in serata di grazia che non falliscono un tiro da tre punti. Gli Stars volano fino al +16, vantaggio che poi viene amministrato per il resto dell’incontro. Per Ozzano non bastano i 14 punti a testa del due Mini-Gianasi.

Troppi errori al tiro (19/53, appena il 35% dal campo), troppi rimbalzi offensivi concessi agli avversari e una difesa ancora da collaudare che, come già nei precedente match, subisce troppi punti facili. Ecco le tre cause principali della prima sconfitta ozzanese del campionato. I Flying potranno già reagire a questa serataccia sabato prossimo 1 Novembre nella sfida casalinga contro il CVD Casalecchio. 

Ufficio Stampa NFB Ozzano 
www.newflyingballs.it
Facebook: NEW FLYING BALLS

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author