Stefano Orefice a Tuttobaske.net "Ai playoff sarà bagarre, Pozzuoli ci sarà!"

Sesto uomo di lusso, colui che entra e ti ‘spezza’ (alla Ivan Drago Ti spiezio in due’  ) le partite.

Solo venticinque anni per questo classe’91 che già due volte con la stessa canotta dalla Virtus Pozzuoli ha sfiorato la serie B e quest’anno ci riprova ancora! Parliamo di Stefano Orefice.

Orefice è reduce con i sui compagni meno 23 di Angri che si è dimostrata schiacciasassi del campionato. Un campionato che fortunatamente rimane equilibrato , con Pozzuoli, Battipaglia e Renzullo Sarno a quota 20 a sole due lunghezze dalla capolista Angri!

 

Sconfitta pesante ad Angri, cosa non ha funzionato?

Non ha funzionato l’approccio che abbiamo avuto, in particolare nel primo quarto, che fosse difficile vincere ad Angri lo sapevamo, ci sta la sconfitta, non ci sta prendere 24 punti!”

Nulla è compromesso, siete lì, 3 squadre a 20 punti in coabitazione al secondo posto, il campionato quest’anno è davvero di buon livello?

Siamo li, ovviamente è molto presto per fare “calcoli”, manca ancora tanto, abbiamo ancora lo scontro diretto contro Sarno e tutto il girone di ritorno, senza sottovalutare la prossima contro Nola, squadra molto ostica. Il livello del campionato a mio parere è salito rispetto all’anno scorso, ma con la possibilità di tesserare americani (e non solo) si è creata una netta linea di separazione tra le prime 4/5, ma anche 6 ed il resto delle squadre, sicuramente nei playoff se ne vedranno delle belle”

Cosa farà la differenza di qui ad inizio play off dove verosimilmente si partità tutte alla pari?

Come detto, ai playoff sarà una vera e propria bagarre, la differenza la faranno le squadre che sono riuscite a creare la miglior chimica, poi sarà il campo a sentenziare!”

Commenta
(Visited 74 times, 1 visits today)

About The Author