Stella Rossa, che impresa! Il Real vince in extremis grazie al 17enne Doncic, cade il Fener di Datome

Efes Istanbul – Real Madrid 78-80
Nel anticipo della 15° giornata delle 18,00, il Real vince non senza faticare sul campo della squadra turca, evitando cosi la quarta sconfitta consecutiva in trasferta. Una partita molto equilibrata, nella quale le due squadre si sono alternate in vantaggio. Gli spagnoli sono stati trascinati da un sempre più decisivo Doncic, autore dei due canestri decisivi nel finale di partita, per un totale di 17 punti, e Fernadez, che ne ha messi a referto 14. Ai turchi non bastano i 16 punti di Paul. Con questa vittoria la squadra di Laso raggiunge dieci vittorie, mentre la squadra di Perasovic colleziona l’ottava sconfitta.
Parziali(22-21,36-37,63-61,78-80)

Stella Rossa – Cska Mosca 78-67
Nel match delle 19,00, la Stella Rossa vince contro i campioni d’Europa. Una vittoria che pesa molto, la quinta tra le mura amiche, portandosi a quota sette vittorie in stagione. La squadra di Itoudis colleziona la seconda sconfitta consecutiva in Eurolega, mantenendo comunque il primo posto in classifica . Il top scorer per i padroni di casa Kuzmic con 16 punti e 10 rimbalzi.
Parziali(27-14,48-34,64-56,78,67)

Olympiacos-Fenerbahce 71-62
L’Olympiacos consolida la terza posizione in classifica, vincendo contro gli uomini di Obradovic. Spanoulis & co. dimostrano fin da subito di voler vincere la partita, piazzando un parziale importante, infatti la squadra greca va negli spogliatoi con buon margine (+19). I turchi provano a rientrare, ma la reazione arriva troppo tardi. Il Fenerbahce vince l’ultimo quarto, ma non basta. Migliore nei greci, Lojeski con 14 punti. Al Fenerbahce non bastano i 22 punti di Vesely; 10 i punti del nostro Gigi Datome.
Parziali(18-9,40-21,58-40,71-62)

Baskonia-Maccabi 101-88
La squadra basca vince in casa senza grosse difficoltà contro un Maccabi che subisce l’undicesima sconfitta in questa competizione. Dopo un primo tempo molto equilibrato (42-40), nel secondo il Baskonia allunga, trovando la sua decima vittoria, confermando cosi l’ottimo lavoro già iniziato lo scorso anno, coronato con la qualificazione alle Final Four di Berlino. Grande prestazione di Voigtmann da 23 punti.
Parziali(30-24,42-40,71,64,101-88)

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.