Su Stentu a caccia di una vittoria salvezza contro San Vendemiano

Match di cruciale importanza in chiave salvezza per il Su Stentu Sestu, che sarà opposto sabato sera alla Rucker San Vendemiano nella 25esima giornata del campionato di Serie B. Le due sconfitte consecutive incassate contro le corazzate Cento e Bergamo non hanno minimamente scalfito l’entusiasmo dei Pirates, determinati a sfruttare al meglio il turno casalingo contro una diretta concorrente per la permanenza nella categoria. Il tecnico dei sestesi Marco Sassaro all’inizio della settimana ha suonato la carica, chiedendo al pubblico di accorrere in massa al PalaMellano per sostenere i bianco blu in una gara delicatissima: “Siamo arrivati ormai al rush finale del campionato – spiega il tecnico – e non possiamo lasciare nulla di intentato. La squadra sta facendo la propria parte, impegnandosi allo stremo in ogni gara, ma ha bisogno anche del sostegno dei propri tifosi. Li abbiamo chiamati a raccolta, e sono certo che non ci deluderanno.”

In caso di successo contro San Vendemiano, il Su Stentu potrebbe definitivamente chiudere il discorso relativo all’ultimo posto, attualmente occupato da Iseo: “E’ quello il nostro primo obiettivo – aggiunge – la lotta salvezza si è infiammata, ogni settimana arrivano dei risultati sorprendenti, e prima di pensare ai play-out dobbiamo cercare di staccare definitivamente il fondo della classifica.”

La compagine veneta, penultima con 12 punti, arriva da quattro sconfitte consecutive, l’ultima delle quali incassata per mano della Bakery Piacenza (70-91). Non un grande ruolino di marcia, insomma, anche se nel corso della stagione gli uomini di coach Volpato hanno dato numerose dimostrazioni di forza, battendo, per esempio, Padova in entrambi i derby. L’unico giocatore in doppia cifra di media è il forte lungo Andrea Carlesso, che sta facendo registrare 12 punti e 7.2 rimbalzi di media. La gara di andata, giocata al PalaSystem lo scorso 3 dicembre, vide la Rucker Sanve imporsi per 85-77.

 

“Si tratta di una partita molto complicata – analizza Sassaro – San Vendemiano ha una rotazione ampia, composta da dieci giocatori tutti ugualmente capaci di essere pericolosi. Carlesso ha le statistiche migliori, ma anche Barbon, Varaschin e Antelli sono elementi di ottimo livello. Senza dimenticare Buscaino, importante rinforzo arrivato durante il mercato invernale. La chiave dell’incontro? La rapidità di esecuzione è uno dei punti di forza della Rucker – conclude – dunque dovremo necessariamente cercare di limitarla”.

 

Buone notizie, intanto, giungono dall’infermeria: Pilo, assente a Bergamo a causa di un’infiammazione, potrà tornare in campo, pur stringendo i denti. Prosegue anche il recupero di Laguzzi, ma le riserve sul suo impiego verranno sciolte solo sabato mattina.

 

Palla a due sabato 25 marzo alle 20 al PalaMellano di via Ottaviano Augusto a Sestu (CA). Gli arbitri designati sono Paolo Puccini di Genova e Edoardo Ugolini di Forlì. La partita verrà trasmessa in DIRETTA STREAMING sulla pagina Facebook “Directa Sport Live TV” con collegamento a partire dalle 19.45 .

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author