Successo casalingo per Derthona contro la Givova Scafati

PalaOltrepò sold out per il ritorno nella casa dei Leoni che coincide con il ritono alla vittoria con Scafati (82-75). Il ritmo è subito alto, il primo punto del Derthona è di Greene in penetrazione al quale seguono un appoggio di Garri e una transizione di Cosey: 6-0 l’avvio tortonese. Scafati prova a rientrare subito con Fantoni e Lupusor, ma a metà del primo quarto il Derthona prova un altro mini break con una bomba di Greene e Cosey (15-8). Mette la sua firma alla gara anche Jackson che riporta a un tiro di distanza i gialloblu ospiti. Cavina usa subito ampiamente la panchina inserendo Alviti, Cucci e Mascherpa. Crow segna tre tiri liberi (fallo dall’arco di Cucci), Conti appena entrato ruba e va in contropiede subendo il fallo antisportivo di Jackson. Finisce 19-18 per i Leoni il primo quarto.

Scafati segna dalla lunga con Crow e per la prima volta Scafati è davanti 21-19. Ci pensano prima Cosey e poi Garri dalla lunga a far tornare in parità il match quando sono passati quattro minuti (25-25). Contro break degli ospiti con un parziale di 6-0 (l’ex Ammanato e Crow) e Cavina è costretto a chiamare time-out. A metà del secondo quarto il Derthona non trova buoni tiri e và in rottura prolungata subendo un break di 12-0 (35-25). Ma i ragazzi di Cavina tornano a farsi sotto con Cucci e un bel gioco da tre punti di Sanna (34-37). I Leoni difendono forte prima della pausa, mettono a segno a loro volta un break (13-2) e un canestro in contropiede di Conti completa la rimonta: a fine primo tempo la squadra di casa è sopra 38-37.

Inizia il terzo periodo e Sanna mette cinque punti consecutivi, la gara è in parità quando sono passati tre minuti (42-42). Naimy segna in arresto e tiro, dall’altra step back di Cosey. La gara rimane in equilibrio nella fase centrale del terzo periodo finchè il Derthona prova a scappare (52-45). Scafati non molla, ma Cosey si mette in proprio e segna tre arresti consecutivi (56-50). Finisce 59-50, maggior vantaggio dei Leoni con un parziale nel periodo di 21-13.

Il Derthona tiene all’inizio dell’ultimo periodo sostenuto dal pubblico del PalaOltrepò. Dobbins segna dall’angolo, Jackson approfitta di un palla vagante nell’area verniciata (61-55). Boccata d’ossigeno di Greene prima da tre e poi in contropiede: il vantaggio diventa in doppia cifra (68-57). Ma Jackson non ci sta e la gara non è ancora chiusa quando mancano 3’50’’ dalla fine (70-63). Mascherpa fa fallo in attacco e Scafati compie un altro passettino in avanti tornando a contatto con il tap in di Lupusor e due liberi di Naimy (70-67). Il controparziale di Scafati è di 10-2. Segnano Garri da una parte e Jackson da tre (72-70), ma un’azione da tre punti di Cosey riporta a +5 il Derthona. Assist di Cosey per Garri e ha un minuto dalla fine il Derthona conduce 78-70. Arriva la prima sudata vittoria al ritorno a Voghera 82-75.

 

Derthona 82

Scafati 75

Derthona Basket: Greene 12, Cosey 24, Alviti 2, Ricci 4, Sanna 10, Taverna ne, Conti 2, Mascherpa 6, Garri 14, Apuzzo ne, Cucci 8. All. Demis Cavina

Basket Scafati: Dobbins 18, Di Palma ne, Crow 12, Izzo ne, Lupusor 8, Fantoni 4, Naimy 11, Ammannato 5, Jackson 17, Santiangeli. All. Pertichizzi

Arbitri: Moretti, Pierantozzi, Callea

Note. Primo tempo: Parziali: 19-18, 19-19, 21-13, 23-25. Spettatori: 1800 circa.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author